Raccomandata in Lega, rinnovato il contratto Ancelotti! Niente penale, il "prezzo" lo fa ADL


Redazione
Calciomercato
21 MAG 2019 ORE 13:47

Interessante focus su Carlo Ancelotti in arrivo dalla redazione di Radio Marte nel corso della puntata odierna della trasmissione Si gonfia la rete.

Interessante focus su Carlo Ancelotti in arrivo dalla redazione di Radio Marte nel corso della puntata odierna della trasmissione Si gonfia la rete: "La raccomandata in Lega Calcio è già stata mandata, il contratto del mister, di fatto, è già stato rinnovato. Per opportunità, però, il Napoli non manda una lettera prima del giorno della scadenza al diretto interessato, lo fa solo l'ultimo giorno. Se lo facesse il 30 aprile, ad esempio, e tra qualche anno ci fosse un altro allenatore e quest'ultimo non ricevesse la lettera il 30 aprile come Ancelotti, inizierebbe a tremare".

L'emittente campana ha poi aggiunto: "E' una questione di politica. Per la serenità dell'allenatore che verrà, non invieranno mai una raccomandata prima del giorno della scadenza dell'opzione, che terminerà il 30 maggio. Se il Napoli volesse rescindere il contratto con Ancelotti, dovrebbe pagargli una buonuscita tra i 500 mila euro e il milioni. Ancelotti, invece, non ha penali: per liberarsi, deve trattare giocoforza con Aurelio De Laurentiis che, quindi, farebbe il 'prezzo' per lasciar partite il mister".

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
D'Ambrosio: "Inter cattiva, metteremo paura al Napoli. Saremo una spina nel fianco"Milan, Giampaolo: "Gol annullato a Piatek molto dubbio! Abbiamo sputato sangue"Caressa: "Firmino si gira in un amen, mamma mia che cosa ha fatto contro il Napoli!"
Conte: "Io non dormo per l'Inter. Sapete dove ho preso il veleno per battere il Milan?"Di Gennaro: "Pronunciare questa frase sul Napoli fa effetto. Le porte si sono spalancate..."ULTIM'ORA - Serie A, è allerta arancione su Genova: a rischio Sampdoria-Torino
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.