Stai bloccando la pubblicità?
La pubblicità è il nostro unico mezzo di finanziamento: senza pubblicità non possiamo lavorare per produrre contenuti che tu puoi leggere GRATIS. Per favore, metti AreaNapoli.it in white-list. Ti ringraziamo in anticipo.

PSG, servono 60 mln per evitare sanzioni dalla UEFA: Cavani, Areola e Di Maria sul mercato

Scritto da Redazione in Calciomercato14 GIU 2018 ORE 17:53

La posizione di svantaggio dei francesi potrebbe essere un punto di forza per l'Atletico che vuole trattare a ribasso sui 40 milioni del cartellino di Di Maria.

Al momento non ci sono sanzioni, ma il Psg ha a disposizione 16 giorni per evitare guai futuri. Scampato al pugno duro del fair-play finanziario, il club parigino ha fissato un obiettivo sul calendario: incassare 60 milioni entro il 30 giugno. Costretto a cedere, il club francese sarebbe pronto a salutare Di Maria e Pastore, suggestioni di mercato per Verratti e Cavani. L'affare Buffon, invece, resta ancora possibile.

Il primo della lista - scrive SportMediaset.it - anche per l'elevato valore del cartellino, potrebbe essere Angel Di Maria. Obiettivo di mercato delle scorse sessioni dell'Inter, l'argentino è seguito da diverso tempo dall'Atletico Madrid. La posizione di svantaggio dei francesi, costretti a vendere, potrebbe essere un punto di forza per i Colchoneros pronti a trattare a ribasso sui 40 milioni del cartellino. Sulla lista dei madrileni ci sono anche l'esterno Kurzawa e Berchiche. Una minusvalenza potrebbe arrivare dall'addio di un altro argentino, Javier Pastore. Acquistato per 43 milioni nel 2011 dal Palermo, El Flaco oggi vale 15 milioni ed il West Ham sarebbe pronto all'affare.

Dall'Inghilterra rumors di mercato anche per Marco Verratti. Offerto al Manchester United dal procuratore Mino Raiola, il centrocampista abruzzese vorrebbe dire addio alla Francia anche se lo sceicco Al-Khelaifi lo ha dichiarato incedibile. Il classe '92 interessa anche alla Juventus che potrebbe sfruttare l'occasione mercato con il Psg per intavolare trattative per Rabiot e Cavani. In porta l'addio è conteso tra Areola e Trapp. Il primo è nell'orbita del Napoli, il secondo potrebbe salutare nel caso di arrivo di Buffon all'ombra della Tour Eiffel.

L'ok di Buffon, congelato fino alla decisione arrivata nel tardo pomeriggio di mercoledì, sarebbe la minor spesa per i francesi. Il club, infatti, dovrà solo pagare l'ingaggio all'ex Juventus. Areola, Cavani e Di Maria, invece, restano obiettivi anche del Napoli, in particolare il portiere.

Ti potrebbe interessare
Ultimissime notizie