Napoli, serve calma! Voci assurde su Ancelotti. Tre club su Mertens: Dries ha già rivelato la sua volontà


Alessandro Sepe
Calciomercato
10 OTT 2019 ORE 21:03

Il Napoli ha bisogno di ritrovare la giusta serenità per affrontare al meglio una lunga stagione. Critiche esagerate per Ancelotti.

Il Napoli è arrivato alla sosta di ottobre travolto da un mare di critiche per le scialbe prestazioni contro Cagliari, Brescia, Genk e Torino. Molti giocatori sono apparsi fuori forma e il gioco espresso è stato piuttosto deludente. Tantissime critiche nei confronti di Carlo Ancelotti, alcuni tifosi hanno addirittura chiesto l'esonero del tecnico di Reggiolo. Si sono diffuse anche voci assurde di possibili sostituti per rilevare la panchina del Napoli a stagione in corso. La squadra azzurra è assodato che non sta attraversando un buon momento, ma alcune critiche verso Ancelotti appaiono davvero esagerate, servirebbe un intervento di De Laurentiis per calmare l'ambiente, il presidente dovrebbe parlare a tifosi e stampa per infondere fiducia e serenità.  Ancelotti dal canto suo ha le spalle larghe e non si lascerà scalfire più di tanto da alcune da un ambiente troppo negativo che non fa bene al Napoli.

Chi cerca di avere sempre l'umore giusto è Dries Mertens, il belga è sicuramente l'attaccante con il miglior rendimento del Napoli in questo avvio di stagione. Il calciatore ha il contratto in scadenza nel 2020 ed è ben appetito all'estero, tre club hanno già chiesto informazioni al suo entourage: si tratta del Manchester United, il Dalian Yifang in Cina e un ricchissimo club del Qatar. Dries però recentamente ha già rivelato la sua volontà in merito al suo futuro: "Futuro? Desidero restare a Napoli, ma al momento non posso dire nulla. Quando lascerò Napoli, mi mancherà tanto. Non voglio firmare per un altro club italiano perché Napoli resterà per sempre la mia casa. Non credo ritornerò in Belgio per finire la mia carriera. Mi è sempre stato detto che ero un tipo di calciatore adatto alla Liga spagnola. Non mi sono mai pentito di avere firmato per il Napoli e sono orgoglioso della scelta fatta".

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Luca Toni: "Ribery devastante, da Balotelli vogliamo i fatti. Il mio giudizio sul Napoli di Ancelotti"Foti: "Godo nel vedere Di Lorenzo a Napoli!". Poi rivela: "Faceva fatica a trovare un contratto..."
Renica: "Insigne deve adeguarsi ad Ancelotti e non il contrario! Inizio disastroso: il motivo"Pistocchi: "Clamoroso, Saoud Al Thani pronto ad acquistare un club italiano! C'è il primo indizio"
Altamura: "Rapporto ADL-Ancelotti tra il cinque e il sei! Futuro del mister, gira una clamorosa voce"Fedele: "Ancelotti, basta esperimenti. Avete visto chi ha la Juve? Il Napoli ricorre ai 'magnifici' quattro"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.