Stai bloccando la pubblicità?
La pubblicità è il nostro unico mezzo di finanziamento: senza pubblicità non possiamo lavorare per produrre contenuti che tu puoi leggere GRATIS. Per favore, metti AreaNapoli.it in white-list. Ti ringraziamo in anticipo.

Il Napoli guarda al futuro: quattro nomi in lista! De Laurentiis punta tutto su Ancelotti. Addio Hysaj?

Scritto da Redazione in Calciomercato11 OTT 2018 ORE 09:03

Il Napoli guarda al presente, ma progetta anche il futuro. Il centro del progetto di De Laurentiis sarà Carlo Ancelotti.

Il Napoli guarda con fiducia al futuro, il legame tra Ancelotti e De Laurentiis è più saldo che mai, l'allenatore ha riferito di essere pronto anche a prolungare il suo contratto in azzurro. La squadra sta crescendo sempre più e la società lavora su presente e futuro. Cristiano Giuntoli è già all’opera e nei giorni scorsi ha incontrato Alessandro Beltrami, agente di Nicolò Barella, il mediano del Cagliari che ha giurato eterno amore alla sua città e che sarà per Mancini un elemento fondamentale per ricostruire l’Italia, come ha dimostrato anche ieri sera contro l’Ucraina.   Il Milan con l’Inter e il Liverpool fanno pressing e sono in fila, ma il Napoli ha già fatto un’offerta di 30 milioni a Tommaso Giulini. 

Ma l’interesse del Napoli non si ferma a Barella: Manuel Lazzari, tornante della Spal. Classe ’93 ha esordito in serie A, nell’agosto 2017, allo stadio Olimpico pareggiando con la Lazio e da settembre fa parte della Nazionale. Il Napoli è sulle sue tracce da tempo come spesso accade a Giuntoli che lavora ai fianchi e molto dipenderà dalle richieste di Ancelotti se puntare al mercato di gennaio o attendere magari un’asta in estate con base di partenza fissata, ora, a 20 milioni.

La dirigenza azzurra sta seguendo da vicino anche Rodrigo De Paul, fantasista classe '94 che dopo una prima stagione di ambientamento senza grossi sussulti sta vivendo un inizio di annata fantastico nella nuova Udinese di Velazquez. Già vicino alla Fiorentina in estate, l'argentino scuola Racing di Avellaneda ha scelto di rimanere a Udine per ritrovare i livelli mostrati in Sudamerica. Mossa azzeccata: già 4 gol segnati in 6 partite, assist pregevoli e una sensazione di leadership che un anno fa non si era mai vista. Questo è il vero De Paul; il Napoli lo sta monitorando con il ds Giuntoli che lo considera un jolly perfetto per Ancelotti e il suo calcio camaleontico. Non c'è ancora alcuna offerta o trattativa, il Napoli è una delle squadre in fila per De Paul con la famiglia Pozzo che non fa sconti, come sempre; valutato già 20 milioni, l'argentino a gennaio rimarrà certamente in Friuli prima di ascoltare proposte nella prossima estate. 

Altro nome interessante in tema di mercato, di cui ha parlato Raffaele Auriemma a Radio Marte, è quello di Hirving Lozano (classe ’95), soprannominato El Chucky, esterno offensivo del PSV Eindhoven bravissimo nella progressione palla al piede, che rappresenta uno dei talenti più interessanti nel panorama non solo europeo e che Loew ancora ricorda come un incubo quando in Messico-Germania, ai recenti mondiali, lo vide segnare e condannare la Germania. 

Nomi interessanti, a cui sarà Ancelotti a dare il "permesso" alla società di approfondire le trattative o meno, De Laurentiis ha piena fiducia nel suo tecnico e vuole costruire nei prossimi anni una squadra sempre più completa e forte per provare a vincere anche in Europa.

Intanto non c'è stata ancora la fumata bianca per il rinnovo di Hysaj, l'albanese vuole tre milioni, mentre il Napoli gliene offre due. Le sue prestazioni in questa stagione non sono brillanti, ed a fine campionato non è escluso un suo possibile addio. Il suo agente infatti spinge per trovargli sistemazione in qualche grande club europeo.

Ti potrebbe interessare
Ultimissime notizie