Stai bloccando la pubblicità?
La pubblicità è il nostro unico mezzo di finanziamento: senza pubblicità non possiamo lavorare per produrre contenuti che tu puoi leggere GRATIS. Per favore, metti AreaNapoli.it in white-list. Ti ringraziamo in anticipo.

ESCLUSIVA - Imparato: "Areola rifiuta il rinnovo e apre al Napoli! Affare in dirittura d'arrivo: i dettagli"

Scritto da Redazione in Calciomercato13 GIU 2018 ORE 19:15

La notizia è di quelle destinate a fare rumore: il portiere francese vicino al trasferimento al club partenopeo.

Alphonse Areola ad un passo dal Napoli. A diffondere l'indiscrezione è stato il direttore di Napolipress e Parispress, il giornalista Ilario Imparato. La redazione di AreaNapoli.it l'ha raggiunto in esclusiva per saperne di più su questa importante voce di mercato: "Ci stavo lavorando da un po', devo ammettere che sin dal momento dell'arrivo di Carlo Ancelotti ho raccolto informazioni su questa pista. Ieri sera è arrivata la 'soffiata', poi approfondita durante tutta la nottata. Abbiamo fatto le verifiche del caso per appurare la notizia e la risposta - rivela Imparato - è stata positiva. Chiaramente non posso svelare la fonte, ma il mio interlocutore ha detto che, ormai, si aspetta solo l'ok della UEFA per quanto riguarda il Fair Play finanziario, poi Areola andrà via: lui e Gigi Buffon non resteranno entrambi a Parigi".

Imparato entra poi nel dettaglio: "L'ex Villarreal vuole un palcoscenico di primo spessore e Napoli lo aggrada. Ha rifiutato un rinnovo da 3.5 milioni a stagione col Paris Saint-Germain, a Napoli potrebbe percepirne anche 4. Vediamo cosa succede. C'è un risvolto nuovo: il PSG deve fare cessioni per 60 milioni di euro. Non avrà grosse sanzioni, ma prima di comprare deve vendere. 13-14 milioni li incasserà dal Napoli per Areola: in Francia ne chiedevano 16, il Napoli offriva 10 e a metà strada ci potrà essere l'intesa. Areola era la prima scelta di Carlo Ancelotti".

L'estremo difensore transalpino ha sbaragliato la concorrenza: "Su Rui Patricio il mister aveva qualche riserva: forse per l'età, ma non so dirlo con certezza. Per Bernd Leno si era partiti da un cartellino valutato il doppio; non a caso è vicino all'Arsenal, intenzionato ad allestire una rosa molto importante. Il profilo del tedesco e del portoghese stanno scivolando via, Areola è giovane e vale l'investimento. Il PSG ha tempo sino al 30 giugno per mettere a posto i conti. Solo l'ultimo anno è sotto inchiesta, per i precedenti c'è stato una sorta di patteggiamento. Appena avrà incassato 60 milioni, inizierà ad acquistare".

L.C.

Ti potrebbe interessare
Ultimissime notizie