Stai bloccando la pubblicità?
La pubblicità è il nostro unico mezzo di finanziamento: senza pubblicità non possiamo lavorare per produrre contenuti che tu puoi leggere GRATIS. Per favore, metti AreaNapoli.it in white-list. Ti ringraziamo in anticipo.

ESCLUSIVA - Accordo Napoli-Milic, Giuntoli anticipa i tempi: la firma può arrivare prima del previsto

Scritto da Gianluca Vitale in Calciomercato17 FEB 2018 ORE 11:21

La dirigenza del Napoli ha rotto gli indugi: Hrvoje Milić, con ogni probablità, sarà il rinforzo a parametro zero per infoltire la rosa di Maurizio Sarri.

La dirigenza del Napoli ha rotto gli indugi: Hrvoje Milić, con ogni probablità, sarà il rinforzo a parametro zero che andrà ad infoltire la rosa di Maurizio Sarri. Come vi abbiamo raccontato nelle scorse settimane, al netto delle smentite di rito del suo entourage e del tentativo di alcuni agenti di proporre alternative poco convincenti come Gabriel Paletta, l'ex Fiorentina è stato ritenuto dai partenopei la soluzione migliore perché a basso costo e perché lontano dai campi solo dall'ultimo giorno di gennaio.

La pista che portava a Guilherme Siqueira è stata accantonata per le condizioni fisiche dell'italo-brasiliano. Da lì la decisione di accelerare per il croato della Lian Sports di Fali Ramadani, in contatto con Cristiano Giuntoli non appena si è scoperto che Faouzi Ghoulam si sarebbe operato per restare ai box per diversi mesi. Tra l'entourage del terzino ed il Napoli c'è già l'accordo contrattuale sino a giugno, mancano solo gli ultimi dettagli per la formalizzazione burocratica del trasferiento e la firma ufficiale. Il diesse, unitamente all'allenatore, spinge affinché il tutto venga completato quanto prima, ma restano da attendere dei "tempi tecnici". La speranza è che si riesca a definire l'operazione a stretto giro di posta. Insomma, Maurizio Sarri potrebbe abbracciare il suo nuovo calciatore anche prima del 28 febbraio.

PS. Va sfatato il tabù secondo cui Milic sarebbe stato considerato il meno "da Napoli" tra i profili disponibili sul mercato. Pur non vantando una grande esperienza in Serie A, l'area tecnica gli riconosce doti di corsa, cross, forza fisica e resistenza.

Ti potrebbe interessare
Ultimissime notizie