Emery sbatte fuori Xhaka, verrà venduto a metà prezzo! L'agente: "Al Napoli piaceva...", ADL ci pensa?


Gianluca Vitale
Calciomercato
9 NOV 2019 ORE 11:48

Granit Xhaka è diventato una "patata bollente", l'Arsenal è pronto a privarsene quanto prima anche se sa che sarà costretto a svenderlo.

"Granit Xhaka non è più il capitano dell'Arsenal". A comunicarlo, senza troppi giri di parole, è stato l'allenatore Unai Emery, che ha di fatto messo il giocatore sul mercato. "Il suo futuro sarà ancora con noi? Non lo so. Deve lavorare tranquillo. Adesso il futuro non conta", ha affermato il tecnico. Le sue frasi - secondo i media inglesi e svizzeri - non sono state accolte bene dal giocatore e dal suo entourage, pronti a chiedere la cessione già a gennaio per il trattamento ricevuto dal coach spagnolo e non solo. Il punto di rottura c'è stato durante il match contro il Crystal Palace, quando il centrocampista elvetico, sostituito, ha mandato tutti a quel paese, tifosi compresi. Le scuse arrivate qualche giorno dopo via social non hanno attenuato il clima di polemica nei suoi confronti ed il nazionale crociato si è trovato sempre più isolato nello spogliatoio, dove giocatori come Alexandre Lacazette hanno preso le distanze anche via Instagram Twitter, con tanto di "like"  post contro il compagno di squadra.

Pagato ben 45 milioni di euro nel 2006, dopo quanto successo il valore di Xhaka è drasticamente crollato. Anche per questo, a Londra sperano di venderlo il prima possibile, meglio ancora se a gennaio 2020. I dirigenti dei Gunners, secondo quanto riferito dalla Svizzera, auspicano di incassare dalla sua cessione almeno 20 milioni, magari 25, considerando l'ex Borussia Mönchengladbach una "patata bollente" della quale liberarsi in fretta. Nel 2019 il suo agente rivelò di aver avuto dei contatti con il Napoli prima del suo trasferimento a Londra. Chissà che Aurelio De Laurentiis, bravo come pochi a cogliere le occasioni quando si presentano, non ci faccia un pensierino. Cristiano Giuntoli, d'altronde, è sempre stato rapido a fiutare un possibile "colpo"...

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Il Napoli di Ancelotti ha un problema mai riscontrato prima, i numeri rivelano tutto: ecco cosa mancaManolas e l'infrazione, cercasi intesa con Koulibaly: inutile nascondere polvere sotto al tappeto
Foschi: "A Napoli succedono cose strane, ADL spacca tutto! Ancelotti taglierebbe la corda se potesse"Paola Ferrari: "Napoli, è eclatante ciò che è successo! Ronaldo, situazione non bella"
Da Roma: "De Laurentiis ha scelto l'allenatore del prossimo anno! Contatti con Inzaghi, fonte vera"Sentite Coppola: "Ancelotti ha parlato con Raiola, ma ADL gli ha messo il bastone tra le ruote"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.