"Dammi James", De Laurentiis telefona a Perez! Prima proposta respinta, il Napoli ha una speranza


Redazione
Calciomercato
13 GIU 2019 ORE 08:27

Secondo quanto riferisce il Corriere dello Sport Aurelio De Laurentiis avrebbe direttamente telefonato a Florentino Perez.

Il Napoli scende in campo per James Rodriguez, forte del sì del giocatore, adesso passa a trattare con il Real Madrid. Direttamente con Florentino Perez. La trattativa con i Blancos è stata avviata tramite un primo colloquio telefonico tra i numeri uno dei due club. Aurelio De Laurentiis, infatti, ha chiamato Florentino. I due già si conoscono per alcune trattative del passato. "Dammi James", così avrebbe esordito il patron del Napoli. 

Un primo sondaggio era stato fatto tastando il terreno per un prestito con diritto di riscatto. Ma il Real Madrid aveva fatto capire che a quelle condizioni non se ne sarebbe fatto nulla. Per James serve uno sforzo in più. Nella famosa telefonata si è parlato anche di questo. Dalla prima proposta si è arrivati ad una formula più convincente per il Real: prestito oneroso con obbligo di riscatto. La richiesta in termini economici è sempre di 42 milioni di euro, la cifra per il riscatto che avrebbe dovuto pagare il Bayern Monaco. Ma il Napoli resta fiducioso di poter rosicchiare qualcosa visti anche gli ottimi rapporti tra i presidenti. A riferirlo è il Corriere dello Sport.

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
PRIMA PAGINA CORRIERE - All star game! Torna la Champions, godiamoci Inter e NapoliPRIMA PAGINA TUTTOSPORT - Ma che Toro è? Le lacrime di Ronaldo. Napoli, notte da campioniBiasin: "La Juve di Sarri (forse) non nascerà, ma Maurizio ha un piano. Napoli, c'è il Liverpool"
7 GOLD - Psg su Donnarumma, offerti 35 milioni. Milinkovic tra Inter e Juventus. Le ultime su ChiesaTorino, Mazzarri: "Chiedo scusa ai tifosi, è colpa mia! C'era un altro rigore, il Lecce gioca bene"Santini: "Sondaggio dell'Inter per Messi: la risposta dell'argentino. Neymar arriva in Italia?"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.