Callejon-Napoli, si lavora per il rinnovo! Momento difficile per Milik: "Forse ha litigato con la societą"


Giambattista Cucci
Calciomercato
10 SET 2019 ORE 09:30

Josč Maria Callejon entro fino 2019 potrebbe rinnovare con il Napoli. Momento complicato per Arek Milik.

Il Napoli si appresta a tornare in campo contro la Sampdoria, ma si pensa anche al futuro. Una notizia molto interessante arriva dalla Gazzetta dello Sport, il club azzurro starebbe iniziando a prendere in seria considerazione l'ipotesi del rinnovo per Josè Maria Callejon. La società partenopea è al lavoro per proporre un biennale a cifre leggermente ribassate all'eterno calciatore spagnolo. De Laurentiis potrebbe dargli appuntamento entro fine 2019, Callejon ha già dato la sua disponibilità a prolungare il suo rapporto con il Napoli.

Se Callejon ride per il possibile rinnovo, Arek Milik ha un sentimento decisamente diverso, il polacco dopo le tante voci di mercato è alle prese con un fastidioso infortunio muscolari. Mario Sconcerti nel corso del suo intervento a calciomercato.com però vede altro all'orizzonte: "A Napoli sognano con la coppia Lozano-Llorente? La mia impressione è che Milik abbia litigato con la società. E’ passato da essere «più completo di Icardi», come disse Ancelotti, a fare la riserva di Llorente. Insomma, un bel salto Bisogna vedere come verrà recuperato, perché parliamo comunque di un centravanti fortissimo". 

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Napoli-Fiorentina, pagelle: Luperto, Callejon e Fabian: che disastro! Allan scappa via, Demme ci provaPRIMA PAGINA TUTTOSPORT - Napoli ko e fischi! Disastro Mazzarri, Juventus nel nome di Pietruzzu
Gattuso: "Meritiamo i pomodori! Quale gioco, non c'č voglia: giocherą chi ha veleno! Multe? Basta alibi"PRIMA PAGINA CORRIERE - Incubo senza fine! Il Napoli affonda. Gattuso: "Squadra subito in ritiro"
Napoli-Lazio, possibile presenza dei gruppi organizzati martedģ al San Paolo! L'annuncio di AlvinoPaoletti: "Gattuso accusa tutti, De Laurentiis deve dimettersi: mezza squadra lo vuole retrocesso"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicitą in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.