Quando Sarri disse: "A Napoli farà una caterva di goal". Fu la più grande sconfitta del mister

Scritto da Francesco Manno in Varie12 OTT 2017 ORE 14:35

Il tecnico del Napoli, Maurizio Sarri, in questi anni in Campania, ha valorizzato tantissimi calciatori. Basti pensare al rendimento che hanno avuto giocatori come: Higuain, Albiol, Jorginho, Koulibaly e tanti altri. Eppure il mister ha un rimpianto: si chiama Manolo Gabbiadini. Sarri era convinto che, in coppia con Higuain, l'attaccante italiano facesse tantissimi goal. "Lui e il Pipita faranno 150 reti", arrivò a dire l'ex trainer dell'Empoli. Non andò così. Gabbiadini fece molta fatica in Campania e le cose, dopo un promettente avvio, non stanno andando meglio in Inghilterra, al Southampton. Una sconfitta per il mister azzurro, ma soprattutto per Gabbiadini, calciatore che ha il talento per fare decisamente meglio...