Luigi, il bimbo malato ha realizzato il sogno di incontrare Insigne. Brividi a Castelvoturno

Scritto da Redazione in Varie14 MAR 2018 ORE 15:18

Splendido il coro "un giorno all'improvviso" cantato dal ragazzino che è stato subito accontentato: invito accettato e visita quest'oggi a Castel Volturno.

Luigi è un bimbo malato colpito tempo fa da un'emorragia celebrale. Il piccolo ha dichiarato di avere il sogno di andare al San Paolo essendo un grande tifoso del Napoli. La settimana scorsa, inoltre, ha chiesto con un video di poter incontrare i calciatori.

Splendido il coro "un giorno all'improvviso" cantato dal ragazzino che è stato subito accontentato: invito accettato e visita quest'oggi a Castel Volturno, dove si allena la squadra. Sia Insigne che Edo De Laurentiis gli hanno regalato un pallone con le firme di tutti i calciatori. 

Ti potrebbe interessare
Ultimissime notizie
La pubblicità è il nostro unico mezzo di finanziamento: senza pubblicità non possiamo lavorare per produrre contenuti che tu puoi leggere GRATIS. Per favore, metti AreaNapoli.it in white-list. Ti ringraziamo in anticipo.