Juve e Napoli, calendari a confronto. Lo Scudetto si può vincere. Crediamoci!

Scritto da Giambattista Cucci in Varie13 MAR 2018 ORE 19:27

Analisi sui calendari di Juventus e Napoli nelle ultime giornate di campionato. Gli azzurri hanno le carte in regola per poterci credere fino alle fine.

Un punto in sole due gare, in casa Napoli è suonato l'allarme. Una piccola flessione che era prevedibile dopo ben 10 vittorie consecutive. Gli azzurri dopo 28 gare hanno 70 punti, cifra record per la storia della società partenopea. Punti che però collocano gli azzurri al secondo posto dietro la Juventus (con una gara in meno). Tra i tifosi la perdita della vetta ha diffuso un po' di malumore e depressione. Ancora dieci gare dividono Napoli e Juve dal termine della stagione, calendario ancora lungo, specialmente per la Juventus ancora impegnata in Champions League e Coppa Italia.

Soffermiamoci però solo sui calendari delle due squadre in Serie A, fino allo scontro diretto del 22 aprile le due squadre avranno un cammino molto simile per livello di difficoltà. I bianconeri incontreranno nell'ordine: Spal, Milan, Benevento, Sampdoria e Crotone. I partenopei invece: Genoa, Sassuolo, Chievo, Milan ed Udinese.

Il crocevia del 22 aprile a Torino sarà certamente di fondamentale importanza, ma forse non ancora definitivo e vediamo il motivo. I bianconeri nelle ultime 4 giornate saranno chiamati ad incontri molto impegnativi: trasferta a Milano contro l'Inter, gara casalinga contro il Bologna, trasferta contro la Roma ed ultima giornata a Verona, con gli scaligeri che potrebbero giocarsi la salvezza tra le mura amiche.

Più agevoli invece le ultime 4 gare del Napoli: Fiorentina, Sampdoria, Torino (tre squadre che potrebbero non avere più grandi ambizioni di classifica) ed ultima gara al San Paolo contro il Crotone che potrebbe anche già essere salvo. Ecco perchè Sarri e gli azzurri devono assolutamente ancora credere nella grande impresa e non cadere nel facile rammarico.

Consigliati per te...
Ultimissime notizie