Feltri: "Napoli insorse con Higuain, ma l'affare l'ha fatto ADL! Donnarumma napoletano..."

Scritto da Redazione in Varie18 GIU 2017 ORE 20:01

Vittorio Feltri, giornalista, si è espresso sul caso Donnarumma sulle pagine di Libero, facendo un paragone con la cessione di Higuain alla Juve: "Non è solo questione di sport, anche se lo spunto della discussione è il calcio. Circa un anno fa Napoli insorse perché un campione della squadra locale, Higuain, fu ceduto alla Juventus. Non gratis, ma per una cifra elevata: circa 100 milioni di euro. Il passaggio del puntero più realizzativo di tutti i tempi del campionato italiano dal Vesuvio alla Mole Antonelliana fu interpretato dai tifosi partenopei quale tradimento. Viceversa fu un affare d'oro che consentì alla società presieduta da De Laurentiis di risanare i propri bilanci e di affrontare il torneo appena terminato con serenità, concludendolo alla grande in una posizione di classifica non inferiore al precedente. Quello del pallone è un mercato come tutti gli altri: c'è chi vende e chi acquista. Comandano sempre e soltanto i soldi. Chi ne ha di più si assicura il meglio esistente sulla piazza e chi dispone di pezzi pregiati li smercia ad alto prezzo. Alcuni giorni fa il caso Higuain ha avuto una replica sia pure con altri protagonisti. Il portierone del Milan, Gianluigi Donnarumma, neanche a farlo apposta napoletano, ha rifiutato un rinnovo di ingaggio annuale di 5 milioni di euro, uno sproposito, offertogli dal suo club, perché attratto da altre sconosciute offerte più ricche. Si dice che ad essere interessato a lui sia nientemeno che il Real Madrid, primo in Europa e forse nel mondo. Caro Donnarumma, ego te absolvo a peccatis tuis. Tuffati pure in un mare di milioni e non ti curare della umana invidia".

Potrebbe interessarti anche...
Ultime da SKY Sport
Seguici su Facebook per commentare le notizie