"Dono 50 sterline per ogni minuto che gioco", il gesto del calciatore fa il giro del mondo

Scritto da Redazione in Varie18 GIU 2017 ORE 18:35

Bellerin ha già messo da parte le prime 4500 sterline, pari a circa 5 mila euro, essendo rimasto in campo 90 minuti contro la Macedonia alla prima giornata.

Hector Bellerin ha un cuore d'oro. Prima dell'esordio all'Europeo Under 21 con la maglia della nazionale spagnola, il terzino dell'Arsenal ha pubblicato un annuncio sui social network: "Per ogni minuto che gioco donerò 50 sterline per aiutare le vittime della Grenfell Tower. Sostenetemi in tutti i modi". 

Bellerin, cresciuto nel Barcellona, è arrivato a Londra nel 2011 quando aveva solo 16 anni e, a parte una parentesi con il Watford, ha sempre giocato con i Gunners. L'incendio che ha distrutto la Grenfell Tower la notte del 14 giugno, causando decine di morti, ha colpito al cuore il giocatore che così ha deciso di aiutare i familiari delle vittime. Bellerin ha già messo da parte le prime 4500 sterline, pari a circa 5 mila euro, essendo rimasto in campo 90 minuti contro la Macedonia alla prima giornata.

fonte: premiumsporthd

Consigliati per te...
Ultimissime notizie