Donnarumma chiede scusa ai napoletani, la geniale battuta di un tifoso fa il giro del web

Scritto da Redazione in Varie16 APR 2018 ORE 18:06

Il commento di un utente di facebook: "Se non te la senti di farmi vincere allora è meglio che stai in tribuna, a mangiare patatine e bere i fruttini".

Gigio Donnarumma, portiere del Milan che ha negato un gol allo scadere a Milik, si è reso protagonista di un video (privato) nel quale prendeva in giro lo zio tifoso del Napoli. Tante le polemiche dopo che le immagini sono diventate virali sui social. Il portiere rossonero, stabiese, ha voluto chiarire chiedendo scusa ai napoletani: "Volevo dirvi che mi dispiace che avete frainteso quel mio video che era molto personale, non so come sia uscito. Io lavoro col Milan quindi faccio bene per il mio club, per il messaggio era uno sfottò in famiglia. Non ho nulla contro il Napoli e i napoletani, era solo uno sfottò con mio zio, era tutto per lui. Mi dispiace che qualcuno abbia pensato male e frainteso le mie parole, sono simpatizzante del Napoli, scendo volentieri giù perchè è la mia città. Vi mando un abbraccio forte e un in bocca al lupo per tutto".

Un tifoso gli ha risposto con una battuta geniale facendo il verso a Buffon: "Gigio non conosci la mia storia, chi sono, quello che faccio nella vita, quanto tempo ci metto per fare una scommessa e non sai che mi mancava solo la vittoria del Napoli per vincerla. Se non te la senti di farmi vincere allora è meglio che stai in tribuna, a mangiare patatine e bere i fruttini. Perché se non mi fai vincere la scommessa vuol dire che hai un bidone dell’immondizia al posto del cuore".

Consigliati per te...
Ultimissime notizie