Basket, Sorrentino lascia Napoli per andare a Salerno. La rabbia dei tifosi: "Traditore come Higuain"

Scritto da Giambattista Cucci in Varie12 GEN 2018 ORE 15:35

E' notizia di poche ore fa quella del passaggio della guardia Gennaro Sorrentino alla Virtus Arechi Salerno (Serie B), il 32enne napoletano nella giornata di ieri aveva rescisso consensualmente il suo contratto con il Cuore Napoli Basket (A2). Una notizia che aveva lasciato stupiti molti appassionati partenopei della palla a spicchi. Il neo cestista salernitano ha dichiarato: "Ogni avventura, qualsiasi essa sia, deve essere affrontata con la giusta curiosità e con il massimo impegno. Sono molto contento di sposare questo nuovo progetto che è ambizioso e volto a rilanciare in maniera molto seria il basket a Salerno. Non vedo l'ora di cominciare".

L'improvviso passaggio di Sorrentino ai rivali di Salerno ha però scatenato i tifosi napoletani sui vari social: "Traditore come Higuain", "Un vero napoletano non l'avrebbe mai fatto", "Questo era il giocatore attaccato alla maglia della propria città?", "Mi ha molto deluso, ma meglio così. Vogliamo solo gente che suda la maglia", "La napoletanità non vuol dire essere (nati a Napoli). La napoletanità è uno stato dell'anima", sono alcuni dei commenti che si possono leggere sul web. Sono anche tanti però i tifosi che su Instagram lo salutano con affetto: "Mi dispiace, in bocca al lupo per la tua carriera".

Leggi anche