Agricola torna alla Juve, Repubblica attacca: "Prescritto (non assolto) per abuso di farmaci. Sembrava..."

Scritto da Redazione in Varie18 GIU 2017 ORE 19:15

"Una scelta ai limiti della provocazione o della sfida: sembrava uno scherzo, come se si creare un JArbitri con Moggi alla direzione".

Il dottor Agricola torna alla Juve scatenando le reazioni di tifosi ed addetti ai lavori, il quotidiano Repubblica, in un articolo a firma di Maurizio Crosetti attacca pensantemente la scelta della società degli Agnelli: "Agricola è il responsabile sanitario dei bianconeri che venne condannato a un anno e dieci mesi in primo grado (2002) per abuso di farmaci e somministrazione di specialità medicinali diverse da quelle dichiarate. Assolto in appello nel 2005 e prescritto (non assolto) in Cassazione nel 2007.  Agricola - si legge - rappresenta dunque il più clamoroso dei ritorni e alcune domande non sono ancora chiare tra i gradi di giudizio: perchè ai giovani bianconeri venivano somministrati psicofarmaci? Perchè il sangue di alcuni di loro era denso come marmellata?  Una scelta ai limiti della provocazione o della sfida: sembrava uno scherzo, come se si creare un JArbitri con Moggi alla direzione".  

Consigliati per te...
Ultimissime notizie