è partner de

Napoli-Palermo, le pagelle degli azzurri

1 maggio 2012 22:52, di Redazione - 1.215 visite

De Sanctis (6,5) Molte buone parate, ma da revisionare i piedi per migliorare i rinvii.

Fernandez (5,5) Molto timido, non ha giocato al meglio delle sue potenzialità.

Cannavaro (6,5) Migliore della difesa, ha condotto una gara attenta, senza i soliti lanci lunghi sballati e raddoppiando sempre molto bene sulla destra.

Aronica (5) Troppi errori di valutazione, per fortuna mai costati caro.

Maggio (6,5) Molto incisivo nel primo tempo, utilissimo nella ripresa in fase di contenimento.

Gargano (5,5) Troppi errori banali in fase di appoggio; diverse palle recuperate, ma mal gestite; spaesato quando si è trovato a dover partire palla al piede.

Inler (7) Eccezionale in fase di contenimento, sempre in raddoppio avanti alla difesa, ha dato una grossa mano anche sulla trequarti.

Zuniga (5,5) Si è visto molto poco, ma quel che ha fatto non lo ha fatto sempre venissimo.

Hamsik (7,5) Ottimo goal, grande lavoro sulla trequarti ed anche in mediana.

Pandev (8) Migliore in campo: assist fantastico per Hamsik, perfetta gestione della palla e visione di gioco. Nota davvero positiva la tenuta di gioco: non è venuto meno dopo un tempo come gli è successo altre volte.

Cavani (6,5) Ottima esecuzione del calcio di rigore, grande aiuto come sempre a tutto campo, ma qualche volta sotto porta ha sprecato.

SOSTITUTI

Lavezzi (6) Un po' svogliato, ma ha fatto bene - seppur senza troppo impegno - quel che doveva fare.

Dossena (SV) Ha giocato troppo poco per essere valutato.

Britos (SV) Ha giocato troppo poco per essere valutato.

Serie A, al via il valzer delle panchineT&T, tacco e trivela prima del gol... che azione!