REPUBBLICA - Napoli trascinato dai "senza contratto". Callejon fa discutere, Milik pesante

Scritto da Redazione in Rassegna Stampa20 MAR 2017 ORE 09:02

Come riferisce l'edizione odierna di Repubblica il Napoli č trascinato proprio da due giocatori con contratti da prolungare. Insigne segna 2 gol e va a 12, Mertens a 20 con una punizione che fa ingelosire Corso, Pirlo e Pjanic in ordine di epoche. La migliore coppia-gol del momento, quota 32, č la stessa che si diverte con il presidente e l'ad Chiavelli: come giocare in Borsa, la parsimonia della societā contro le buone azioni di Mertens e Insigne. Ormai due purosangue da Gran Premio. Non solo i gol, Insigne e Mertens fino a poco tempo fa ingabbiati in una crudele staffetta rappresentano la prima scelta per l'attacco. Nč il pesante Milik visto negli ultimi minuti nč Pavoletti sono oggi alternative rilevanti. Con la Juve dovranno sbrigarsela loro, insieme con Hamsik, il capitano che scuote una ciurma in parte la guida. Fa discutere Callejōn, giocar sempre gli fa onore, ma nuoce. Vi č stata una coincidenza nella ripresa, convertita in spettacolo del brivido. Il calo di tensione e i cambi di Sarri: fanno intendere che la partita sia ormai vinta. Entra lo svagato Diawara per un Jorginho, ammonito: primo smottamento. Sembra solo una zolletta di zucchero a Giaccherini l'uscita di Insigne. Quella di Mertens rivela i disagi di Milik. Si poteva fare meglio per mettere al sicuro lo 0-3? Forse. Un'ipotesi: al posto di Callejon il trascurato Rog, capace di entrambe le fasi sulla fascia, quarto a destra in un 4-4-2 di copertura. Ma non ditelo a Sarri: č giā furioso dopo questa vittoria preziosa ma dal fondo un po' amaro.

Potrebbe interessarti anche...
Ultime da SKY Sport
Seguici su Facebook per commentare le notizie