L'Equipe elogia Jorginho: "Predica nel deserto! Serata indegna per Buffon. Svezia eroica"

Scritto da Redazione in Rassegna Stampa14 NOV 2017 ORE 11:14

L'edizione odierna del quotidiano francese L'Equipe dedica un focus alla disfatta dell'Italia nel doppio scontro con la Svezia valido per la qualificazione a Russa 2018: "Nell'ambiente Italia regna un'enorme sensazione di spreco. Un'uscita di scena impietosa per Gianluigi Buffon, che sognava di chiudere la sua monumentale carriera con l'ennesimo Mondiale.Una conclusione indegna, ingiusta, ma prevedibile dopo il percorso avuto nello stesso girone della Spagna. Al San Siro l'Italia ha fatto sentire il proprio orgoglio, dominando il match. La mancanza di idee ha reso però tutto vano. Jorginho titolare è stato tra le poche note positive: il centrocampista del Napoli in cabina di regia porta il vantaggio dell'equilibrio, ma il suo lavoro si rivela inutile e viene vanificato, perchè alle sue giocate non segue l'efficacia dei compagni. Eroica in difesa, la Svezia fa blocco, strappando il suo primo biglietto per un Mondiale senza Ibrahimovic dopo l'apparizione del 2006".

Potrebbe interessarti
Seguici su Facebook per commentare le notizie