GAZZETTA - Otto nomi per sostituire Ventura, sogno Ancelotti. Spunta una clamorosa ipotesi

Scritto da Redazione in Rassegna Stampa14 NOV 2017 ORE 08:17

Bufera sull'Italia per il mancato accesso ai Mondiali, l'edizione odierna della Gazzetta dello Sport prova ad individuare il possibile successore di Giampiero Ventura. C'è voglia per la Nazionale un allenatore vincente, e in questo momento, per antonomasia, lo sono Carlo Ancelotti – il preferito – ed Antonio Conte. Il ritorno di Conte avrebbe le stesse difficoltà che ricoprono altri due profili che piacciono: Allegri e Mancini (non più osteggiato da Lotito), entrambi un filo più convinti da una esperienza come c.t. Tutti e due sono legati a società (Juve e Zenit), ma non è detto che al richiamo della Patria vogliano sottrarsi, soprattutto in presenza di un ingaggio da top e non in stile Ventura (1,5 milioni tutto compreso).

Tre scelte su quattro prevedrebbero un periodo di traghettamento della panchina (magari a Gigi Di Biagio, commissario tecnico dell'Under 21) con nobile vetrina, visto che in primavera giocheremo contro Inghilterra e Argentina, per poi in estate affidarsi a un peso massimo. Le scelte dipenderanno dai traballanti vertici federali, visto che è il presidente che alla fine dei giochi sceglie. Per questo le manovre di palazzo e le elezioni politiche previste a marzo 2018 potrebbero influire. Dunque è probabile che decisioni rapide non ce ne siano. A meno che non si scelga la strada dei quadri interni (Di Biagio), di suggestioni gradite al pubblico (Gianluca Vialli) o di ex campioni del mondo in carriera (Gattuso o la clamorosa ipotesi Cannavaro, anche se gli ingaggi cinesi non sono comparabili).

Potrebbe interessarti
Seguici su Facebook per commentare le notizie