Dalla Francia pungolano: "All'Italia non basta l'arbitro: dimentica di dare due rigori alla Svezia!"

Scritto da Redazione in Rassegna Stampa14 NOV 2017 ORE 13:36

L'edizione odierna del quotidiano francese L'Equipe dedica un focus alla disfatta dell'Italia nel doppio scontro con la Svezia valido per la qualificazione a Russa 2018. In particolare, Oltralpe si soffermano sull'arbitraggio: "Per ben due volte i calciatori di Giampiero Ventura hanno preso la palla con la mano, ma in entrambi i casi non sono stati puniti. Se in Svezia gli Azzurri non erano stai certo aiutati dall'arbitraggio, lo stesso non si può dire per la gara di ritorno allo stadio San Siro. Gli italiani hanno infatti beneficiato di ben due decisioni favorevoli dell'arbitro spagnolo Lahoz, che ha concesso loro più libertà dell'andata. Il dischetto iberico ha 'dimenticato' di intervenire in più di un'occasione. Al 13'Darmian ha toccato la palla con la mano dopo il duello con Berg, il tutto senza essere sanzionato. Un quarto d'ora più tardi, Barzagli ha intercettato il pallone di Forsberg col polso. Due decisioni favorevoli ce non sono però bastate. Lahoz ha anche lasciato correre su un possibile rigore pro Italia nel contatto di Augustinsson e Parolo".

Potrebbe interessarti
Seguici su Facebook per commentare le notizie