CORRIERE - Per Jorginho scelta irreversibile, serve una lettera alla Fifa. Il Brasile spinge

Scritto da Redazione in Rassegna Stampa12 OTT 2017 ORE 08:42

Secondo quanto riferisce l'edizione odierna del Corriere dello Sport, il Brasile vuole Jorginho, ufficialmente. E la Federcalcio lo sa, da un mese, perchè contattata direttamente per iscritto dalla Cbf, sua omologa brasiliana, come lo sa Ventura, che però ha continuato a ignorarlo, in piena emergenza. Il Brasile vuole Jorginho, e lo sa naturalmente... Jorginho, chiamato adesso a una scelta molto importante perchè irreversibile: una volta optato per la Selecao, rinunciando all'azzurro (due presenze amichevoli nella primavera 2016), non si può più tornare indietro. Scelta che dipende dal giocatore (l'ha appena compiuta, in senso inverso, Emerson Palmieri), che deve esprimerla attraverso una lettera firmata alla Fifa, non da chi lo "chiama prima" in Nazionale, come qualcuno a lui vicino ha detto ieri. Per cui bisogna essere certi di ogni aspetto per poi deliberare.

Potrebbe interessarti anche...
Ultime da SKY Sport
Seguici su Facebook per commentare le notizie