Sarri-Improta, Amelia: "L'ho vissuto in prima persona, la sua immagine è macchiata"

Scritto da Redazione in Interviste14 MAR 2018 ORE 00:13

L'ex portiere del Milan e della Nazionale Italiana ha rilasciato alcune dichiarazioni commentando le parole dell'allenatore partenopeo.

Nel corso dell'intervista rilasciata ai microfoni di 'RMC Sport', nel corso della trasmissione 'Due in Fuorigioco', l'ex portiere Marco Amelia s'è così espresso sulle esternazioni di Maurizio Sarri dopo lo 0-0 di Inter-Napoli ("Sono cattiva nel dire che lo scudetto è andato perso? - Sei una donna carina e per questo non ti mando a fare in..."). Questo il pensiero dell'ex estremo difensore del Milan, del Chelsea e della Nazionale Italiana:

"Se n’è parlato anche troppo. Al di là dell’allenatore partenopeo, a questi livelli non si può sottovalutare l’importanza della comunicazione, in ogni ambito. Io l’ho vissuto in prima persona quando ho smesso di giocare e ho capito quanto questo sia un fattore fondamentale. Quanto detto da Sarri macchia la sua immagine. Penso ai miei allenatori del passato: Lippi, Capello, Allegri, Mourinho. Tutta gente che sulla comunicazione ha sempre lavorato molto".

Ti potrebbe interessare
Ultimissime notizie
La pubblicità è il nostro unico mezzo di finanziamento: senza pubblicità non possiamo lavorare per produrre contenuti che tu puoi leggere GRATIS. Per favore, metti AreaNapoli.it in white-list. Ti ringraziamo in anticipo.