L'agente di De Guzman attacca Sarri: "Mai considerato! Vi dico quel che so su Gabbiadini"

Scritto da Redazione in Interviste11 GEN 2017 ORE 13:20

Fabio Parisi, rappresentante italiano di Jonathan de Guzman, ha rilasciato alcune dichiarazioni a microfoni di Si gonfia la rete, trasmissione in onda sulle frequenze di Radio CRC: "Il Napoli è una grande squadra, quando giochi tante competizioni serve un gruppo folto. Sta all'allenatore tenere alta la tensione e gestire il tutto. Normale che arrivino offerte elevate se sei del Napoli, ma un calciatore, se si sente considerato, anche se gioca meno, si fa trovare pronto ed è sempre felice di restare a giocarsi le sue chance. Sarri deve essere bravo in questo, deve far capire ai giocatori che si fida di loro. Forse è questo il limite del mister: come è bravissimo a mettere la formazione in campo, ugualmente dovrebbe mostrarsi meno integralista. de Guzman non è stato mai considerato, al Chievo ha dimostrato subito il suo valore, come aveva fatto nel primo periodo nel Napoli. Il futuro di Gabbiadini? Per quanto ne so, le strade di Manolo e del Napoli si separeranno irrimediabilmente. Giusto che il ragazzo vada a cercare spazio altrove e che il Napoli monetizzi dopo aver investito tanto su di lui".

Seguici su Facebook per commentare le notizie