Juventus, due acquisti dalla Lazio? Lotito: "Sono bulgari, l'ho detto anche ad Agnelli"

Scritto da Redazione in Interviste12 AGO 2017 ORE 12:23

Il presidente della Lazio, Claudio Lotito, è pronto a sfidare la Juventus e non solo in Supercoppa. La partita con i campioni d'Italia non si giocherà infatti solamente sul prato dell'Olimpico, dove domani la sua Lazio contenderà il primo trofeo stagionale a Buffon e compagni. Dopo il triplice fischio infatti il duello si sposterà sul mercato, con i campioni d'Italia che vogliono portare a Torino i gioielli biancocelesti Keita e de Vrij, in scadenza di contratto nel giugno del 2018 quando saranno liberi di andarsene a parametro zero. Ecco le sue parole a Libero: "Se rinnoveranno? Presto chiariremo tutto, ho piena fiducia nel direttore Tare. La Juve non è mai indebolita. Ha una ferocia agonistica senza pari in Italia. Peraltro l'ho detto anche apertamente ad Agnelli che hanno un'organizzazione bulgara. Sanno valorizzare gli uomini nella loro interezza e il fatto che abbiano perso qualche giocatore importante non vuol dire che non ne abbiano trovati di migliori".