Feltri accusa: "Solito piagnisteo napoletano, a volte si rendono ridicoli". Ma c'è un errore!

Scritto da Redazione in Interviste17 APR 2018 ORE 09:05

Vittorio Feltri, nel suo editoriale per TuttoSport, critica aspramente il comportamento dei napoletani.

L'edizione odierna del quotidiano Tuttosport titola in prima pagina "Tifosi del Napoli contro Donnarumma per la paratona di domenica". Nel suo editoriale, il giornalista Vittorio Feltri scrive: "Alcuni supporters del club campano, anziché complimentarsi con l'eroico portiere loro compare (in senso buono) si sono scatenati sui social network rimproverandolo di avere giocato troppo bene, impedendo così alle truppe di Sarri di guadagnare a Milano tre punti fondamentali per continuare proficuamente la rincorsa ai bianconeri".

"Siamo arrivati alla negazione dello spirito sportivo e alla esaltazione del piagnisteo tipico dei napoletani, i quali hanno tante virtù e tanta simpatia, però talvolta si rendono ridicoli". Feltri però commette un errore. Le critiche a Donnarumma sono arrivate solo dopo un video in cui il calciatore prendeva in giro lo zio tifoso del Napoli. Insomma: nessuno ha accusato il portiere di avere fatto il suo dovere.

Consigliati per te...
Ultimissime notizie