ESCLUSIVA - Misuraca: "Vinceremo la Coppa Italia. Vi spiego cosa accadrà dopo Napoli-Palermo"

20 aprile 2012 15:29, di Francesco Manno - 1.809 visite

Nando Misuraca è un cantautore, chitarrista e arrangiatore partenopeo. Ha collaborato con grandi artisti quali: Luca Sepe, Erminio Sinni (Sanremo '93 con l'Amore vero, autore per Riccardo Cocciante), Aldo Fedele (pianista, arrangiatore per Stadio, Lucio Dalla, Luca Carboni, Gianni Morandi), Goran Kuzminac. Ha vinto il "Premio Massimo Troisi 2010" ed il "Premio "Pigro- Ivan Graziani 2010" con il brano "Inavvertitamente" (giuria composta da addetti ai lavori e professionisti Rai). Figlio degli anni 80, cresciuto nel mito di Maratona, è un grande appassionato e conoscitore di tutto ciò che gravita intorno al Napoli. E proprio per amore della sua squadra del cuore, ha scritto "Ti amo Napoli", canzone che lo vede duettare con Gianni Conte (cantante solista Orchestra Italiana Renzo Arbore), Umberto Bellissimo (attore teatrale e cinematografico, della compagnia di Eduardo De Filippo), Clementino (rapper, dei Videomind). Il brano, in pochissimo tempo, ha già superato le 17000 visualizzazioni. AreaNapoli.it ha incontrato in esclusiva il cantautore napoletano.

"Ti amo Napoli" è un atto d'amore, un vero inno al Napoli e non solo.

"E' una canzone d'amore, di passione, di fede dedicata alla città e alla squadra del cuore. Non ha la pretesa di essere un inno perchè i tifosi azzurri sono giustamente legatissimi al vero inno del Napoli che è "O surdato 'nnammurato".

In questo brano non sei solo, ma hai chiamato a raccolta tre validissimi collaboratori

"Si e ne sono felicissimo. I miei collaboratori d'eccellenza sono l'ex cantante solista dell'Orchestra Italiana di Renzo Arbore, Gianni Conte, l'attore teatrale e cinematografico, Umberto Bellissimo e Clementino, uno dei rapper più quotati della scena nazionale e che ha dettato ultimamente con Fabri Fibra. "Ti amo Napoli" è nata un anno e mezzo fa ma vede solo ora la luce perchè in quel periodo c'erano troppi brani sulla squadra azzurra. La canzone invece meritava un'attenzione maggiore. Siamo 4 artisti diversi, con generi differenti ed è questo che arricchisce il pezzo in questione. Ricordo che all'epoca il presidente del Napoli aprì quasi un bando per la scrittura dell'inno del Napoli ma io mi sono chiamato volutamente fuori da questo discorso. Il mio unico interesse è sempre stato quello di manifestare il mio amore per questa città. Oltre agli artisti che ho menzionato prima, ce n'è un altro che possiamo definire occulto. La parte recitata da Umberto Bellissimo, infatti, è tratta da un libro di Maurizio De Giovanni".

Cosa accadrà dopo Napoli–Palermo? (inizialmente l'evento doveva tenersi dopo Napoli-Novara, ma l'evento per decisione della questura è stato spostato alla prossima gara casalinga)

"All'uscita del settore distinti dello stadio San Paolo aspetteremo i tifosi con il nostro staff, formato da ballerini, animatori e deejay. I supporters azzurri saranno i veri protagonisti del videoclip "Ti amo Napoli". Faremo un video unico nella storia della nostra città, un "Flash mob" che coinvolgerà un pò tutti".

Da tifoso del Napoli cosa pensi di Mazzarri e della stagione azzurra?

"Mazzarri è un grande motivatore. La stagione del Napoli fino all'uscita dalla Champions è stata eccellente, poi qualcosa si è rotto. Giocare con soli 13 giocatori ha penalizzato la squadra che ha accusato una prevedibilissima flessione. Sono positivo, credo che il Napoli possa raggiungere la qualificazione in Champions League e vincere la Coppa Italia. Mi auguro che gli azzurri possano ripartire proprio dalla gara del San Paolo contro il Novara".

Un saluto di Nando Misuraca ad AreaNapoli.it

"Saluto gli amici di AreaNapoli.it, vi faccio i complimenti perchè vi seguo spesso. Il sito è veramente ben fatto. Grazie di cuore per il supporto".

News di martedi, 21 ottobre 2014, 15:41
Fellaini allontana il Napoli: "Sono felice al Manchester"
News di martedi, 21 ottobre 2014, 13:43
Giudice sportivo, Inter arriva la multa: i motivi sono due
News di martedi, 21 ottobre 2014, 13:28
Bargiggia: "Il Napoli segue un difensore di 100 chili"
News di martedi, 21 ottobre 2014, 13:06
SKY - Ultime da Castelvolturno, problemi per due azzurri
News di martedi, 21 ottobre 2014, 12:49
FOTOGALLERY - Conte incontra Benitez a Castelvolturno
News di martedi, 21 ottobre 2014, 12:17
Hamsik: "Peccato per l'Inter. Ora una sfida particolare"
News di martedi, 21 ottobre 2014, 11:20
IL MATTINO - La preoccupante crisi di Hamsik e Higuain
Squadre più "aiutate" dagli arbitri, il primo posto è clamoroso!
Sono trascorse appena 7 giornate di campionato, ma gli arbit...
Lo show di Di Marzio, imita urlando il comportamento di un ex azzur...
L'ex allenatore del Napoli, Gianni Di Marzio, è intervenuto...
Pistocchi: "Benitez rinnova? No, il motivo non è il mercato"
Il giornalista di Mediaset, Maurizio Pistocchi, ha svelato a...
Castelvolturno, visita a sorpresa di Antonio Conte! Colloquio con B...
Il Napoli ha ripreso questa mattina gli allenamenti a Castel...
Mercato, le dichiarazioni di Mario Suarez fanno sperare il Napoli
Mario Suarez non è soddisfatto della propria stagione, Simeo...
Retroscena Callejon, ecco come reagì al no di De Laurentiis all'Atl...
Il progetto del numero uno partenopeo e di Rafael Benitez no...
Chiariello: "Napoli, ti costa 5 milioni e guarda le gare dalla trib...
Il noto giornalista Umberto Chiariello ha rilasciato alcune...
Vigliotti: "Aveva disdetto l'affitto della casa, voleva lasciare Na...
Il giornalista di Canale 34, Gianluca Vigliotti, ha rilascia...
Napoli, missione allo Stade de Suisse. Rafa punta sull'Europa e sul...
Missione in Europa League per il Napoli, il club azzurro gio...
Il Napoli non vince, individuato il responsabile principale: è lui...
Può essere l'occasione giusta per infliggere il colpo di gra...
Graziani: "Non è nè carne nè pesce: perchè Benitez lo fa giocare?"
L'ex calciatore e allenatore Ciccio Graziani ha rilasciato a...
Arbeloa: "Nel Napoli c'è un giocatore davvero impressionante"
Alvaro Arbeloa, calciatore del Real Madrid e spesso accostat...
Serie A, anticipi e posticipi fino alla 16esima: Napoli 11 volte!
Dalla seconda alla sedicesima giornata del campionato di Ser...