ESCLUSIVA - Malena: "Criscito vuole solo il Napoli. Arrivano tre acquisti? Grimaldo..."

Scritto da Redazione in Interviste3 NOV 2017 ORE 17:07

Il Napoli, a gennaio, sarà costretto ad intervenire in modo importante sul mercato. Dopo l'infortunio subito da Milik, infatti, è arrivato anche quello di Ghoulam. Come si muoverà ora il Napoli? Per saperne di più la redazione di AreaNapoli.it ha contattato Attilio Malena, giornalista di SportItalia ed esperto di mercato.

Ghoulam rinnoverà con il Napoli nonostante l'infortunio?

''Lo stop forzato di Ghoulam ha di fatto sconvolto i piani del Napoli anche in sede di mercato, il rinnovo dell'algerino procedeva a grandi passi, con un accordo d'ingaggio raggiunto sulla base di tre milioni netti con l'inserimento di una clausola rescissoria, gli azzurri, a meno di colpi di scena, rispetteranno la parola data e attenderanno il pieno recupero del calciatore".

La società azzurra sarà costretta a cercare un sostituto dell'algerino

''I partenopei si stanno guardando intorno da tempo anche perchè Mario Rui non convince pienamente: da scartare per il momento Masina che non viene preso in considerazione, il preferito da mesi è Grimaldo, il Benfica spara alto per assicurarselo, almeno venticinque milioni di euro, giusto una settimana fa parlavamo di Sime Vrsaljko come pista che potrebbe tornare d'attualità, l'ex Sassuolo piace ma non sono in programma nuovi contatti a stretto giro di posta. Ci risulta invece un nuovo sondaggio per Criscito, in scadenza di contratto con lo Zenit, disposto a tornare in Italia già da gennaio per abbracciare la maglia azzurra''.

Quanti acquisti farà il Napoli a gennaio?

''Almeno due per il momento, per forza di cose. Un centravanti individuato in Inglese per sopperire al recupero di Milik ed un esterno basso sinistro. Potrebbero diventare tre acquisti nel caso in cui arrivasse una proposta convincente per Emanuele Giaccherini''.

Montella e Mihajlovic sono sempre in bilico?

''Il Milan ha ormai perso fiducia in Vincenzo Montella, da programma si arriverà fino alla sosta natalizia per tirare le prime somme e valutare il da farsi, ma mi aspetto decisioni clamorose anche per in caso di eventuale nuovo risultato negativo contro il Sassuolo. L'epilogo è annunciato, l'avventura di Montella in rossonero sta davvero diventando un'agonia logorante per tutti. La soluzione Mazzarri è sempre da non escludere, sta risalendo con forza la candidatura di Rino Gattuso però. Mihajlovic invece proverà a riprendersi il Torino con i risultati, il serbo gode ancora della fiducia della dirigenza con credito limitato, chiaro che tutto dipenderà dai prossimi risultati''.

(C) RIPRODUZIONE RISERVATA

Potrebbe interessarti
Seguici su Facebook per commentare le notizie