Bordata di Corbo: "Mertens e la moglie? Un pretesto, vi dico cosa ho saputo. Insigne..."

Scritto da Redazione in Interviste20 MAR 2017 ORE 17:42

Antonio Corbo, giornalista di Repubblica, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Radio Marte: "De Laurentiis? Alcune sue considerazioni e azioni sembrano illogiche, poi però ti rendi conti che ha ragione lui e non si sa se è un genio oppure è un uomo fortunato. Quando Higuain è andato via, sembrava finito il mondo. Proprio lui, dicevano, quello che andava ad esultare sotto la Curva. Sarri? Stesso discorso: sembrava dovesse essere sotituito un anno fa, ma poi cambiò modulo facendo volare il Napoli. Non si può immaginare un futuro senza il toscano. Insigne e Mertens hanno dimostrato di essere bravi senza l'aiuto di nessuno, ma il club ora dovrà stabilire ingaggi più alti. Entrambi hanno ricche proposte, Lorenzo vorrebbe restare e diventare un simbolo della città, mentre per il belga ho saputo che ci sono sostanziose offerte cinesi. La scusa delle mogli è un pretesto, i giocatori vogliono vincere e guadagnare".

Potrebbe interessarti
Seguici su Facebook per commentare le notizie