Allegri: "Dopo Cardiff grande rabbia! Rispetto la Lazio, gioca Higuain. Bonucci..."

Scritto da Redazione in Interviste12 AGO 2017 ORE 20:43

Il tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della finale di Supercoppa italiana contro la Lazio: "Parte una nuova stagione, siamo tutti alla pari. Dopo Cardiff c'è stata grande rabbia. Dobbiamo evitare quello che è successo due anni fa, dopo la finale persa a Berlino. Cercheremo di arrivare a marzo in corsa su tutti i fronti. La Lazio è una squadra organizzata e di buona qualità. La nostra forza è sempre stata quella di avere massimo rispetto dell'avversario. Se giocheranno Douglas Costa e De Sciglio? Ho ancora tre o quattro dubbi, quindi è un casino dirvela. Giocano Buffon, Higuain, Dybala e Mandzukic. Le sensazioni dopo Cardiff? Ho fatto diverse riflessioni, per capire se avevo ancora voglia di giocare. Barzagli, Rugani, Benatia: chi si avvicina di più a Bonucci? I giocatori sono tutti differenti, l'errore più grande sarebbe quello di chiedere le stesse cose a uomini diversi. Modulo? L'esperienza mi dice che spesso si parte in un modo e si finisce in un altro. Un bilancio dopo la fase precampionato? C'è grande disponibilità da parte di tutti, c'è da migliorare il gioco e pianificare bene la stagione che porterà al mondiale. L'obiettivo della Juventus è sempre quello di arrivare in fondo. La Coppa non è più quella di trent'anni fa, ci sono molte squadre e ci va molto equilibrio".

Potrebbe interessarti
Seguici su Facebook per commentare le notizie