Allegri: "Dopo Cardiff grande rabbia! Rispetto la Lazio, gioca Higuain. Bonucci..."

Scritto da Redazione in Interviste12 AGO 2017 ORE 20:43

Il tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della finale di Supercoppa italiana contro la Lazio.

Il tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della finale di Supercoppa italiana contro la Lazio: "Parte una nuova stagione, siamo tutti alla pari. Dopo Cardiff c'è stata grande rabbia. Dobbiamo evitare quello che è successo due anni fa, dopo la finale persa a Berlino. Cercheremo di arrivare a marzo in corsa su tutti i fronti. La Lazio è una squadra organizzata e di buona qualità. La nostra forza è sempre stata quella di avere massimo rispetto dell'avversario. Se giocheranno Douglas Costa e De Sciglio? Ho ancora tre o quattro dubbi, quindi è un casino dirvela. Giocano Buffon, Higuain, Dybala e Mandzukic. Le sensazioni dopo Cardiff? Ho fatto diverse riflessioni, per capire se avevo ancora voglia di giocare. Barzagli, Rugani, Benatia: chi si avvicina di più a Bonucci? I giocatori sono tutti differenti, l'errore più grande sarebbe quello di chiedere le stesse cose a uomini diversi. Modulo? L'esperienza mi dice che spesso si parte in un modo e si finisce in un altro. Un bilancio dopo la fase precampionato? C'è grande disponibilità da parte di tutti, c'è da migliorare il gioco e pianificare bene la stagione che porterà al mondiale. L'obiettivo della Juventus è sempre quello di arrivare in fondo. La Coppa non è più quella di trent'anni fa, ci sono molte squadre e ci va molto equilibrio".

Ti potrebbe interessare
Ultimissime notizie
La pubblicità è il nostro unico mezzo di finanziamento: senza pubblicità non possiamo lavorare per produrre contenuti che tu puoi leggere GRATIS. Per favore, metti AreaNapoli.it in white-list. Ti ringraziamo in anticipo.