Trasferta Napoli a rischio, comunicato Ultras Nizza: "Divieto? Siamo ostaggi, ci saranno incidenti"

Scritto da Redazione in Coppe10 AGO 2017 ORE 14:15

Tempi duri per i tifosi di Napoli e Nizza che non potranno (con ogni probabilità) seguire la loro squadra in trasferta in vista del preliminare di Champions. Gli ultras del club francese hanno diramato un comunicato dove polemizzano non poco in relazione a tali problematiche.

"Trasferta a Napoli:

" chi ci crede???"

La popolare è furiosa nel vedere che non è ancora certa la trasferta a una settimana dalla partita storica contro il Napoli. Le autorità, francesi o italiane, prendono in ostaggio una consistente fetta dei tifosi nizzardi che è ancora una volta pronta a fare chilometri per sostenere i suoi calciatori! Per quanto riguarda l'organizzazione non abbiamo potuto prendere treno o aereo speciale (termine troppo breve per agosto). Si ha l'impressione che si stia giocando un grande bluff in cui nessuno si assume le proprie responsabilità e il cui unico scopo è quello di scoraggiare il maggior numero di persone di muoversi mentre allo stesso tempo il Napoli ha comunicato positivamente sull'apertura del Settore ospiti...

L'unico problema è che la gente andrà comunque e si ritroverà di fatto al di fuori di ogni dispositivo di inquadramento... con tutti i rischi che questo può comportare.

Questa politica tra "due acque" sta per causare incidenti!

Non ci sono 36 soluzioni, le autorità devono assumersi le loro responsabilità:

- o autorizzano e tutto è attuato con tutti gli attori affinché tutto vada bene;

- o essi una volta per tutte (e ovviamente è lo stesso per i nostri avversari alla partita di ritorno! )

Tutti a Napoli!!!

Onore-fedeltà

Potrebbe interessarti anche...
Ultime da SKY Sport
Seguici su Facebook per commentare le notizie