Sarri lo ha fatto ancora: altro che vice-Mertens, l'esperimento continua. E Giack?

Scritto da Redazione in Coppe1 OTT 2017 ORE 16:22

Chi si aspettava il turnover da parte di Sarri, è rimasto deluso (si fa per dire) ancora una volta. Oggi, contro il Cagliari, al San Paolo si è vista la migliore formazione possibile. Rientrato anche Albiol dopo il problema alla schiena, il mister non ha cambiato nulla: Reina tra i pali, Koulibaly, Hysaj e Ghoulam con Raul in difesa, Jorginho con ai lati Allan e Hamsik, ed in attacco i tre demoni Insigne-Callejon-Mertens. A stupire, più che altro, è stato l'inserimento di Rog nella ripresa ancora una volta al posto di Callejon. Il centrocampista croato, dunque, provato nuovamente nel ruolo di vice-Josè. Mentre in tanti si chiedono chi potrebbe diventare il vice-Mertens, Sarri ha fatto capire invece che probabilmente mischierà di volta in volta le carte senza rigidi schemi. Giaccherini, da vice-Callejon designato, potrebbe essere schierato di tanto in tanto anche al posto di Insigne. Così come lo stesso Ounas.