RETROSCENA - Koulibaly furioso a fine gara, Maggio dispiaciuto. ADL ha reagito così

Scritto da Redazione in Coppe2 NOV 2017 ORE 08:41

Napoli sconfitto contro il Manchester City, pesano le disattenzioni difensive, Kalidou Koulibaly era notevolmente arrabbiato a fine gara, il giocatore si è sfogato ai microfoni di Mediaset: "E' fondamentale stare sempre attenti, anche dopo una grande mezz'ora puoi prendere il pareggio in certe partite: quando è uscito Ghoulam abbiamo avuto cinque minuti così così e loro ne hanno approfittato. Sul secondo gol abbiamo preso gol su palla inattiva: fa male prendere due gol così ed è un peccato perchè lavoriamo molto su questo aspetto". Visibilmente dispiaciuto anche Christian Maggio: "Dispiace per risultato ma l'impegno e la voglia non è mancata ! Ora testa a domenica perchè ci aspetta un'altra gara difficile. forza Napoli...sempre!". Visibilmente dispiaciuto anche Aurelio De Laurentiis che ha lasciato il San Paolo senza rilasciare dichiarazioni e si è subito tenuto in contatto con De Nicola per capire la situazione di Ghoulam.

Potrebbe interessarti
Seguici su Facebook per commentare le notizie