PAGELLE EUROSPORT - Due sciagurati nel Napoli. Callejon, errore colossale. Che ha fatto Koulibaly?

Scritto da Redazione in Coppe2 NOV 2017 ORE 14:14

Come di consueto, la redazione di Eurosport ha assegnato i propri voti ai protagonisti del match del San Paolo. A seguire, ecco le pagelle dei calciatori del Napoli contro il Manchester City. Il migliore dei partenopei è Lorenzo Insigne. Sfortunato Faouzi Ghoulam, definita "sciagurata" la prestazione di Christian Maggio e Elseid Hysaj. Pepe Reina si "salva" con una sufficienza.

Josè Manuel REINA 6 – Incassa quattro gol ma cosa può fare per opporsi? Ben poco. Per il resto non compie interventi di rilievo

Elseid HYSAJ 4,5 - Non marca Otamendi sul primo gol e, bruciato in velocità, sbaglia anche sul terzo dopo aver rischiato di provocare un rigore. Sanè e Sterling lo ridicolizzano. Notte da incubo.

Raul ALBIOL 5 – Salva un gol immolandosi a corpo morto ma sulla seconda rete subita ha delle responsabilità. Fragile.

Kalidou KOULIBALY 5 – Insicuro, spaesato, stranamente confuso. Prova negativa, gli attaccanti del City lo mettono alle corde. Il giallo nel recupero andava assolutamente evitato: non doveva fare quel fallo, era diffidato e salterà Napoli-Shakhtar.

Faouzi GHOULAM 6 – Il suo infortunio al ginocchio destro destabilizza il Napoli. La squadra perde tantissimo e si teme che l'algerino possa stare fuori a lungo. Sfortunatissimo (dal 31' Christian MAGGIO 4,5 – Negativo sul secondo e sul terzo gol subito. L'assenza di Ghoulam si sente tantissimo).

ALLAN 6,5 – Nei primi minuti sono tutte sue. Governa il centrocampo a meraviglia, poi cala come tutti gli altri (dal 75' Marko ROG 4,5 – Disattenzione fatale nell'azione del 2-4).

JORGINHO 6 - Verticalizza e cerca di far ripartire i partenopei con velocità, non è deciso sul contropiede del 2-3 ma aveva realizzato con freddezza il rigore del 2-2 (dall'82' Adam OUNAS s.v.).

Marek HAMSIK 5,5 - I primi tentativi sono suoi, ma nel momento di maggiore difficoltà non riesce a prendere per mano i compagni.

Josè Maria CALLEJON 5 – Fallisce il gol del 3-2 ed è l'azione che suo malgrado decide il match. Errore colossale, i dettagli fanno la differenza.

Dries MERTENS 6 – L'assist per Insigne è perfetto, ma viene condizionato da un problema al flessore e gioca con il freno a mano tirato. La volontà non basta.

Lorenzo INSIGNE 7,5 – Un gol, una traversa, una prova da leader. Si sacrifica anche dietro e per 90' cerca di ribellarsi al destino. Commovente.

All. Maurizio SARRI 6 – La differenza la fa soprattutto la panchina. L'infortunio di Ghoulam rovina i piani e gli episodi non sorridono. Qualificazione appesa a un filo.

Potrebbe interessarti
Seguici su Facebook per commentare le notizie