Europa League, Lione-Roma: 4-2. Secondo tempo da incubo, ai giallorossi servirà l'impresa!

Scritto da Redazione in Coppe9 MAR 2017 ORE 23:01

Nella gara di andata degli ottavi di finale di Europa League il Lione batte 4-2 la Roma allenata da Luciano Spalletti. Padroni di casa con il classico 4-3-3 con esterni difensivi Morel-Rafael, Gonalons in cabina di regia e prima linea formata da Valbuena e Ghezzal sugli esterni con Lacazette ariete centrale. Roma che risponde con il 3-4-3 Alisson confermato portiere di coppa, trio difensivo Manolas-Fazio-Juan Jesus, Bruno Peres ed Emerson sulle fasce e Dzeko punta centrale supportato da Nainggolan-Salah. Il Lione va in vantaggio con Diakhaby, ma Salah e Fazio, nel primo tempo, ribaltano il punteggio. Nella seconda frazione di gioco, tuttavia, il crollo. Tolisso, Fekir e Lacazette fissano il punteggio sul 4-2 finale. La Roma dovrà quindi vincere con due goal di scarto all'Olimpico per qualificarsi.

Potrebbe interessarti anche...
Notizie da SKY Sport
Seguici su Facebook per commentare le notizie