EUROPA LEAGUE - Volano Arsenal, Atletico e Marsiglia. Tonfo Lipsia, aveva eliminato il Napoli!

Scritto da Redazione in Coppe12 APR 2018 ORE 23:12

Sono terminate le gare di Europa League. La Lazio viene eliminata, male il Lipsia che aveva eliminato il Napoli.

Sono terminate le partite su tutti i campi dell'Europa League. Lo Sporting e il CSKA mettono paura ad Atletico e Arsenal. Al Velodrome di Marsiglia invece va in scena il Payet-show e la squadra di Rudi Garcia contro il Lipsia rimonta (dallo 0-1 dell'andata) e vola in semifinale assieme ai Colcheneros di Simeone e ai Gunners di Wenger. La Lazio perde in trasferta per 1-4 dopo che era passata in vantaggio contro il Salisburgo.

SPORTING LISBONA-ATLETICO MADRID 1-0. (Si partiva dallo 0-2 dell'andata: Koke e Griezmann). Grave errore di Oblak, il portiere del Colchoneros,  smanaccia malamente su un cross di Bruno Fernandes: la palla arriva a Fredy Montero che di testa insacca. Gli spagnoli però non subiscono altre reti e si qualificano.

CSKA MOSCA-ARSENAL 2-2. (All'andata 1-4 per gli inglesi). Russi in vantaggio con Chalov che dopo un grande intervento di Cech è lesto a ribattere in rete. Il CSKA nella ripresa raddoppia al 5' Destro improvviso di Golovin, Cech devia male e concede a Nababkin il tap-in vincente di destro.  Welbeck su assist di Elneny firma un goal pesantissimo. Ramsey trova la rete del pareggio.

MARSIGLIA-LIPSIA 5-2 (Gara d'andata finita 0-1). Il Marsiglia di Garcia, dopo nemmeno 2' di gioco, va sotto: il portoghese Brouma sfrutta un bell'assist del francese Augustin (un prodotto delle giovanili del PSG) e firma facile in vantaggio il Lipsia. Ma la reazione del Marsiglia è impetuosa. E in 7 minuti arrivano 2 gol: prima un'autorete poi Bouna Sarr che sfrutta una doppia respinta miracolosa del numero 1 del Lipsia Gulacsi e insacca. Al 38' Thauvin (l'ex Newcastle rientrato a "casa")  firma il tris. Nella ripresa il Lipsia trova il secondo goal con Augustin. Payet e Sakai fissano il punteggio sul 5-2 finale per i francesi. Il Lipsia aveva eliminato il Napoli.

Consigliati per te...
Ultimissime notizie