Chiaro segnale di Sarri, con lo Spezia una spettacolare finestra sul futuro! ADL gongola

Scritto da Redazione in Coppe11 GEN 2017 ORE 18:52

Dopo tanti mesi, e non senza polemiche, Sarri ha deciso di mandare in campo, tutti insieme, i tre nuovi centrocampisti azzurri. Diawara, Rog e Zielinski: De Laurentiis, per loro, ha speso oltre 50 milioni di euro, ma ora gongola e sorride visto che il loro valore è destinato a crescere in maniera esponenziale. I tre gioielli, su cui in estate c’era la spietata concorrenza di alcuni top club europei (JuventusLiverpool e Milan su tutte, ma non solo), hanno composto, contro lo Spezia, una mediana totalmente inedita ma guai a chiamarli “seconde linee”. Quello del mister toscano è stato un chiaro segnale, ha approfittato dell’agevole match di Coppa Italia per dare ai tifosi un assaggio di futuro. I movimenti non erano ancora precisi, soprattutto Rog ha mostrato qualche difficoltà senza palla, ma quando accelerava era imprendibile, ma i segnali sono assolutamente positivi. Diawara (14 presenze e ormai comprimario di Jorginho) e Zielinski (24 presenze, 3 gol e 2 assist) sono più pronti del croato, ma la sensazione è che anche Rog, a breve, rientrerà definitivamente nelle turnazioni tecnico-tattiche di Sarri. Che ha avuto ragione ancora una volta evitando di farsi condizionare da chi spingeva per vedere in campo i nuovi acquisti prima del tempo.

RIPRODUZIONE RISERVATA