Atti vandalici e fermate dei pullman devastate: scompiglio dei tifosi del Rijeka a Milano

Scritto da Redazione in Coppe28 SET 2017 ORE 20:36

Fermati prima della partita sette tifosi croati per lancio di oggetti e disordini nel parcheggio riservato ai sostenitori ospiti in Zona San Siro. Come riporta calciomercato.com, i tifosi del Rijeka, hanno invaso piazza Duomo, dove si sono radunati per marciare verso San Siro: petardi e fumogeni nel centro di Milano, oltre a tanti cori e un curioso siparietto con Pjanic, centrocampista della Juve presente per un evento legato allo sponsor (foto con la sciarpa del Rijeka e qualche battuta). Botti e petardi sono stati lanciati in continuazione, la polizia è schierata al loro seguito: i croati sono circa 5mila e nella strada verso lo stadio hanno devastato alcune fermate dei mezzi pubblici, visibilmente ubriachi. Il problema sarà legato al deflusso dei tifosi.

Potrebbe interessarti anche...
Ultime da SKY Sport
Seguici su Facebook per commentare le notizie