Cala il sipario sulla tessera del tifoso, comunicato degli Ultras: "Ora battaglia per il caro prezzi"

Scritto da Redazione in Campionato8 AGO 2017 ORE 14:15

E' arrivato così l'addio alla tessera del tifoso. Soddisfazione da parte di tutto il mondo ultras compreso naturalmente quello napoletano. Ecco il comunicato da parte degli ultras azzurri: "DOPO SETTE LUNGHI ANNI LA TESSERA DEL TIFOSO È STATA CANCELLATA FIN DA SUBITO IL MONDO ULTRAS E I TIFOSI CHE FREQUENTANO GLI STADI HANNO GRIDATO IL LORO SDEGNO VERSO UNO STRUMENTO CHE COMPLICAVA L'ACCESSO AGLI STADI. ACQUISTARE UN BIGLIETTO ERA DIVENTATA UN'ODISSEA E L'UNICO RISULTATO OTTENUTO È STATO LO SVUOTAMENTO PROGRESSIVO DEGLI IMPIANTI. IN QUESTO LUNGO PERIODO, UNA PARTE DEL MONDO ULTRAS, INSIEME AD ALCUNI AVVOCATI (CITIAMO GIOVANNI ADAMI E LORENZO CONTUCCI, MA CE NE SAREBBERO MOLTI ALTRI DA MENZIONARE), HA DATO VITA A UNA SERIE DI INIZIATIVE E PROTESTE ATTE A SENSIBILIZZARE L’OPINIONE PUBBLICA, I MEDIA, LE SOCIETÀ, LA POLITICA, PER CERCARE DI DIMOSTRARE LA DANNOSITÀ DI CERTE NORME E DI FAR CAPIRE CHE CONTINUANDO IN QUESTA DIREZIONE LA CONSEGUENZA FINALE SAREBBE STATA LA FINE INESORABILE DELLA PASSIONE PER IL GIOCO DEL PALLONE. QUALCHE ANNO FA È INIZIATO UN PERCORSO CHE NONOSTANTE ALCUNE INTERRUZIONI CI HA PORTATO (SEMPRE NEL RISPETTO DEI RUOLI!) A CONFRONTARCI ANCHE CON LE ISTITUZIONI. UN PERCORSO CHE HA AVUTO IL MERITO DI ACCELERARE UN PROCESSO DI CAMBIAMENTO OGGIGIORNO SEMPRE PIÙ NECESSARIO. E SEBBENE NON SI SIA (ANCORA) OTTENUTO TUTTO CIÒ CHE CI SI ERA PREFISSATO, LE ULTIME NOTIZIE CI DANNO LA SPERANZA (E LA CONVINZIONE) DI POTERCELA FARE NEI PROSSIMI MESI/ANNI.LA CANCELLAZIONE DELLA TESSERA DEL TIFOSO TESTIMONIA QUANTO SIA IMPORTANTE ASCOLTARE LA VOCE DI CHI QUEI GRADONI LI FREQUENTA DA ANNI, E BEN CONOSCE LE PROBLEMATICHE CHE OGNI TIFOSO SI TROVA AD AFFRONTARE. ORA TOCCA ALLE SOCIETÀ UNIFORMARSI CREANDO LE GIUSTE CONDIZIONI AFFINCHÉ TUTTI POSSANO RITORNARE IN TRASFERTA ESPRIMENDOSI LIBERAMENTE. A NOI ULTRAS RESTANO DA PORTARE AVANTI LE BATTAGLIE CONTRO L'ARTICOLO 9, CONTRO IL CARO BIGLIETTI, CONTRO IL CALCIO SPEZZATINO. SENZA SCUSE E SENZA INUTILI DISTINZIONI TRA DI NOI, ABBIAMO IL DOVERE DI UNIRCI E FAR CAPIRE QUANTO QUESTI STRUMENTI SIANO SBAGLIATI. È UNA BATTAGLIA CHE TOCCA TUTTI E SOLO CON INTELLIGENZA E DETERMINAZIONE POTREMO VINCERE L'ULTIMA, DECISIVA LOTTA, PER RIPORTARE IL CALCIO AL SUO MERAVIGLIOSO POPOLO. AVANTI ULTRAS".