TMW - Si accelera per Sarri al Chelsea? Il primo acquisto può arrivare dalla Juve: non è Higuain

Scritto da Redazione in Calciomercato14 GIU 2018 ORE 18:18

Giornata di incontri in quel di Milano, protagonisti Fabio Paratici e Davide Torchia, rispettivamente ds del club bianconero e agente del giovane difensore centrale.

Daniele Rugani tra le sirene del Chelsea e la fiducia della Juventus. Giornata di incontri in quel di Milano, protagonisti Fabio Paratici e Davide Torchia, rispettivamente ds del club bianconero e agente del giovane difensore centrale. Torchia e Paratici si sono incontrati dopo pranzo a Palazzo Parigi, dove la Juve fa casa base nei giorni di mercato: i due si sono allontanati per un’ora e mezza, poi sono rientrati, sempre in compagnia, prima del congedo, avvenuto una mezz’ora fa.

Sul tavolo, ovviamente, il futuro di Rugani: le sirene della Lazio sembrano definitivamente allontanate, ma alla finestra c’è il Chelsea. Che potrebbe accelerare con l’arrivo di Maurizio Sarri in panchina: ieri il suo agente era a Milano con Fali Ramadani, che sta curando il passaggio a Stamford Bridge dell’allenatore toscano. Destini incrociati? Le vie del mercato sono infinite: la Juventus finora non ha mai dato segnali di volersi privare di Rugani, ma gli incontri di oggi, che siano per parlare di un addio o di un rinnovo (l’ultimo è arrivato a fine 2016, il contratto è in scadenza nel 2021) certificano che qualcosa bolle in pentola. Il primo acquisto del toscano sulla panchina dei blues può essere proprio Rugani, non Higuain, che pure piace al tecnico napoletano.

Fonte: tuttomercatoweb.com

Ti potrebbe interessare
Ultimissime notizie
La pubblicità è il nostro unico mezzo di finanziamento: senza pubblicità non possiamo lavorare per produrre contenuti che tu puoi leggere GRATIS. Per favore, metti AreaNapoli.it in white-list. Ti ringraziamo in anticipo.