In attesa del closing, Galliani prova a piazzare il colpo dal Real: che sgarbo all'Inter!

Scritto da Redazione in Calciomercato20 MAR 2017 ORE 19:53

Un ritorno di fiamma, un obiettivo per l'estate. Nonostante un closing ancora posticipato, ufficiosamente al 7 aprile, nonostante la grande incertezza societaria, il Milan non è fermo sul mercato. Come riporta calciomercato.com, Galliani attende novità sul futuro del club, intanto è al lavoro per rinforzare una rosa che ha bisogno di un profondo rinnovamento, soprattutto a centrocampo. In quest'ottica negli ultimi giorni è tornato in auge il nome di Mateo Kovacic, già seguito in passato e considerato un possibile rinforzo estivo.

Il centrocampista classe 1994, cresciuto nella Dinamo Zagabria, nel 2015 è stato portato in Spagna dal Real Madrid, ma finora non ha dimostrato di meritare l'investimento di 31 milioni di euro più bonus, necessari per strapparlo all'Inter. Chiuso dai vari Casemiro, Modric e Kroos, il croato è sempre stato una seconda scelta e a poco sono servite le parole di fiducia da parte di Zidane a cambiare le gerarchie. Tra questa e la scorsa stagione il campo l'ha visto 62 volte, considerando tutte le competizioni, ma per un totale di 3056 minuti. Non è al centro del progetto merengue, motivo per il quale a giugno potrebbe fare la valigia.

Su Kovacic (ex Inter, ndr.) c'è da tempo il Milan, che monitora la situazione. Galliani ha già chiacchierato con il suo entoruage, si è informato, ha cercato di capire se c'è la possibilità che possa lasciare la Spagna. Non è arrivata una chiusura, Kovacic ha voglia di tornare a sentirsi protagonista e Milano è una destinazione gradita. Il Real Madrid, dal canto suo, non lo considera incedibile e valuta offerte. Insomma, al momento è solo un'idea, che potrebbe trasformarsi in una trattativa nelle prossime settimane. 

Seguici su Facebook per commentare le notizie