ESCLUSIVA - Retroscena Vrsaljko, l'agente è già stato a Castel Volturno. Pericolo Juve, doppia ipotesi

Scritto da Luca Cirillo in Calciomercato5 DIC 2017 ORE 19:24

Sime Vrsaljko è un chiodo fisso di Sarri che lo avrebbe voluto a Napoli già tempo fa: l'esterno croato, però, reduce dalla positiva esperienza al Sassuolo, preferì accasarsi all'Atletico Madrid. Dove, almeno ad oggi, il sogno di affacciarsi sulla grande scena internazionale pare svanito. Secondo quanto appreso dalla nostra redazione, De Laurentiis e Giuntoli stanno accelerando da giorni, tanto che, una decina di giorni fa, l'agente del calciatore Giuseppe Riso, è stato avvistato a Castel Volturno per analizzare la proposta complessiva del club partenopeo. Al momento i presupposti per un'intesa ci sono tutti, molto dipenderà dal club madrileno a cui verranno offerti 20 milioni di euro (occhio però a Mertens che potrebbe sostituire il partente Griezmann), ma naturalmente sulla bilancia delle trattative peserà molto anche la volontà del calciatore.

Intanto anche la Juve ha fatto un sondaggio importante. Ma il Napoli è in vantaggio visto che vorrebbe Vrsaljko subito, già a gennaio. Un'occasione ghiotta per il calciatore che troverebbe un rilancio immediato (complice l'infortunio di Ghoulam) visto che ora non sta trovado spazio con Simeone, tecnico con il quale il rapporto non è mai decollato del tutto. Sime non vorrebbe far passare tanti mesi prima di ritrovare il campo e l'opzione Juve non gli dà certezze in tal senso. L'ipotesi è doppia, dunque: accettare il Napoli subito o aspettare la migliore offerta a giugno correndo il rischio però di stare fermo. Per restare in Italia c'è anche la corte della Roma e in Premier quella del Liverpool, ma per ora i partenopei sono in largo ed ampio vantaggio soprattutto considerando che il progetto Napoli lo vede tra i titolari anche per il futuro (Maggio lascerà il club a fine anno).

L'Atletico vuole monetizzare e non ha intenzione di aspettare e i 20 milioni del Napoli fanno gola. L'ultimo punto da capire è se Simeone, che reputa il calciatore molto valido, vorrà provare a ricucire o rompere definitivamente. Qualcosa dietro le quinte si sta muovendo, soprattutto dopo l'ufficializzazione del rinnovo di Ghoulam, Giuntoli e ADL vogliano affrettare i tempi per costruire le ali del Napoli del prossimo anno.

Riproduzione riservata