ESCLUSIVA - Retroscena: il Napoli ha rifiutato due esterni. Offerto uno dei più veloci al mondo

Scritto da Redazione in Calciomercato10 AGO 2017 ORE 10:15

Sono passate circa tre settimane da quando Richarlison de Andrade, noto semplicemente come Richarlison, è stato proposto al Napoli. Il calciatore brasiliano da poche ore è sto acquistato dal Watford: affare da 12,5 milioni e contratto di cinque anni. Suggerito al Milan (col quale il discorso non è stato più approfondito), il classe '97 è stato offerto anche agli azzurri come alternativa a Lorenzo Insigne sulla fascia sinistra, ma il prezzo elevato ha fermato ogni idea sul nascere. Per la destra, invece, da un altro operatore di mercato è stato fatto il nome di Jurgen Damm (nella foto), messicano con passaporto tedesco che milita nel Tigres e che è assurto all'onore delle cronache per la sua velocità: insieme a Gareth Bale e Orlando Berrìo, infatti, è uno dei tre calciatori più veloci al mondo. In passato, anche il Manchester United ha messo gli occhi su questo ragazzo che, dopo un periodo di prova giudicato positivo, non è stato più tesserato per questioni burocratiche. Un mese fa è stato proposto anche alla Lazio. Il Napoli ha rifiutato, in America chiedevano circa 8 milioni per il cartellino e 900 mila euro di ingaggio. Le attenzioni del club azzurro, ormai, sono rivolte prevalentemente a Oleksandr Zinčenko, promessosi ai partenopei e desideroso che Cristiano Giuntoli formalizzi il tutto col Manchester City. Da capire se il passaggio del turno in Champions League possa spostare il mirino su obiettivi di caratura maggiore.

(C) RIPRODUZIONE RISERVATA

Seguici su Facebook per commentare le notizie