ESCLUSIVA - Napoli, fissato incontro per Grimaldo: ballano 2 milioni! Le ultime su Verdi-Deulofeu

Scritto da Gianluca Vitale in Calciomercato8 GEN 2018 ORE 10:57

Napoli attivissimo sul mercato. La dirigenza del club azzurro è a lavoro per regalare a Maurizio Sarri due rinforzi: uno per il presente e l'altro per il futuro

Napoli attivissimo sul mercato. La dirigenza del club azzurro è a lavoro per regalare a Maurizio Sarri due rinforzi: uno per il presente e l'altro per il futuro. Per gennaio, si punta all'esterno alto; a giugno, invece, può arrivare un nuovo terzino. I nomi caldi per l'ala sono due: Simone Verdi e Gerard Deulofeu. Entrambi apprezzati dal mister, entrambi raggiungibili. Il primo della lista resta il bolognese, per il quale i partenopei sono pronti a mettere sul piatto 20 di milioni più 5 di bonus (o una contropartita tecnica): gli stessi che separano, per valutazione, l'ex Empoli dall'esterno del Barcellona (che ha una clausola rescissoria). Il Bologna cede il proprio talento a titolo definitivo ed è disposto ad accettare la somma proposta dal Napoli, autorizzando la società a trattare con Verdi (in questi giorni in vacanza a Dubai) per convincerlo. Quest'ultimo, tuttavia, tergiversa: sa che in estate potrebbe avere anche altre pretendenti alla sua porta.

Sullo spagnolo è forte l'Inter, al Napoli piace ma rappresenta un'alternativa. Il Barcellona accetta unicamente prestito con obbligo, e non diritto, di riscatto: il Napoli potrebbe anche concludere a queste condizioni, più difficile per l'Inter, destinazione che però è particolarmente gradita al ragazzo. Solo sullo sfondo l'idea Denis Suarez, altro calciatore che potrebbe lasciare la Catalogna e che Maurizio Sarri stima particolarmente sul piano tecnico.

Quanto ad Alejandro Grimaldo, è fissato tra un paio di settimane un vertice che potrebbe essere decisivo: incontro col Benfica, il Napoli offre al massimo 30 milioni e gioca a ribasso (28 più 2 di bonus), i portoghesi - consapevoli dell'intesa tra Cristiano Giuntoli e l'entourage del terzino - ne chiedono 32 totali (dovendo riconoscere una percentuale al Barcellona). La distanza è minima, in settimana si spera di chiudere questa operazione per giugno, con buona pace di Maurizio Sarri che, come vi abbiamo più volte raccontato, è rimasto molto colpito da Grimaldo quando lo ha affrontato nelle competizioni europee del 2016.

Consigliati per te...
Ultimissime notizie