ESCLUSIVA - Mertens d'oro, in Inghilterra c'è chi esulta e chi... "minaccia" il Napoli!

Scritto da Redazione in Calciomercato9 OTT 2017 ORE 19:14

La notizia dell'inserimento di Dries Mertens nella lista dei 30 candidati al Pallone d'Oro, ha spiazzato un po' tutti, a partire dai tifosi del Napoli che probabilmente non se l'aspettavano. Così come non se l'aspettava De Laurentiis. Probabilmente l'unico che forse ha immaginato tale riconoscimento è stato Sarri il quale ormai è uno specialista nel trasformare in grande bomber chiunque dimostri di credere alle sue idee e visioni sulla base naturalmente di un importante bagaglio tecnico. Una bella notizia, dunque, per tutto il popolo partenopeo. Ma non solo. Secondo quanto appreso in esclusiva dalla nostra redazione, anche in Inghilterra c'è chi ha esultato: stiamo parlando di Rafa Benitez il quale, nonostante il veleno di molti, è ancora molto legato al Napoli e al progetto di internazionalizzazione del club da lui voluto e avviato. Il tecnico spagnolo si è detto molto soddisfatto e felice per il momento d'oro di Mertens (primo acquisto quando lui arrivò, ndr) che conferma la crescita complessiva della società partenopea. Per restare in Premier, però, c'è anche chi "minaccia" il Napoli: Josè Mourinho è innamorato pazzo del calciatore belga ed è pronto a strapparlo il prossimo anno esercitando la clausola rescissoria da 28 milioni di euro. Praticamente spiccioli per i Red Devils che sono disposti ad offrire almeno 8 milioni di euro al folletto ex PSV. Sarà un'altra estate bollente, De Laurentiis ha annunciato di voler tenere Dries, ma mai come questa volta, tutto è nelle mani del calciatore.

Potrebbe interessarti anche...
Ultime da SKY Sport
Seguici su Facebook per commentare le notizie