ESCLUSIVA - L'entourage di Zapata si muove: contattato un intermediario, svelato il prezzo del cartellino

Scritto da Gianluca Vitale in Calciomercato4 APR 2017 ORE 13:13

"Sondami il terreno in Germania. Il prezzo? Non meno di 10 milioni". E' questo il contenuto della telefonata partita direttamente dall'entourage di Duvan Zapata ad un intermediario attivo in Bundesliga: l'obiettivo è tastare il polso del mercato europeo in vista di luglio. L'attaccante del Napoli potrebbe infatti cambiare aria al termine della stagione. O almeno è questa la speranza di chi lo assiste. Secondo qualche malpensante, più per il desiderio di assicurarsi un'altra commissione che per badare al bene del ragazzo. Duvàn, d'altronde, ad Udine sta bene. Come stava bene anche a Napoli, dove la moglie Diana si era ambientata dopo l'esperienza in Argentina. Delneri farebbe carte false per trattenerlo, però sa che il colombiano ha uno stipendio pesante per le casse friulane. Si vagliano alcune piste in Italia, come il Genoa, e si getta l'occhio all'estero, non dimenticando che - prima di andare all'Udinese - l'agente aveva registrato interessi da Turchia, Olanda, Francia e, appunto, Germania. Già rifiutata a giugno la Cina, la Premier per ora resta un sogno (per le questioni burocratiche legate al permesso di soggiorno e alle presenze in Nazionale). Il prezzo del cartellino non è casuale: proprio dall'Asia, in estate, arrivò un'offerta vicina a questi parametri e fu rispedita al mittente. Per prenderlo, quindi, servirà un assegno in doppia cifra.