ESCLUSIVA - Benevento, Mazzarri dice "no". Pronto Reja ad una condizione! I dettagli

Scritto da Redazione in Calciomercato3 OTT 2017 ORE 18:48

Ore concitate a Benevento. Nonostante la classifica sia molto corta, è davvero brutto vedere le "streghe" fanalino di coda a zero punti. Il presidente Vigorito era consapevole che questo primo assaggio di Serie A sarebbe stato più uno sfizio, un premio per il grande lavoro svolto in questi anni, che altro. Al di là della stima per il mister Baroni, tecnico della storica promozione, il patron dei giallorossi sta pensando all'eventualità di una sostituzione per dare una scossa alla squadra in cerca di un pizzico di esperienza per provare la strada del miracolo salvezza. Che resta un'impresa quasi impossibile da realizzare. Contro l'Inter qualche segnale di ripresa c'è stato, ma ora serve mettere i primi punti in cascina. Tra i nomi in pole per l'avvicendamento eventuale, ci sono due ex Napoli: Walter Mazzarri e soprattutto Edy Reja. Il primo aspetta una chiamata dal Milan in caso di addio a Montella ed alcuni club di Premier e del campionato cinese: tra l'altro ha già detto "no" a Vigorito anche perchè il patron non potrebbe soddisfare le richieste economiche dell'allenatore del San Vincenzo. Il secondo, invece, abile stratega ed esperto di miracoli, sarebbe anche pronto alla nuova sfida, ma ha chiesto in via generale garanzie sul mercato in vista di gennaio. Almeno 3 uomini di esperienza per tenere in ansia Crotone, Verona, Spal e le altre. Staremo a vedere, qualcosa si muove.

RIPRODUZIONE RISERVATA

Potrebbe interessarti anche...
Ultime da SKY Sport
Seguici su Facebook per commentare le notizie