Almanacco del Calcio Napoli 1951-1952

Napoli 1951

Serie A
Presidente - Alfonso Cuomo - Achille Lauro
Allenatore - Eraldo Monzeglio
Piazzamento: 6
Coppa Italia - non partecipante
Coppe Europee - non partecipante


L'anno precedente era morto il presidente della rinascita Musollino, al timone della società ritornò Achille Lauro nominato presidente onorario. Il Napoli ottenne un 6° posto finale frutto di 42 punti e di 64 reti messe a segno.

Con Monzeglio ancora allenatore, partirono Suprina, Remondini, Di Costanzo, Rosi e Soldani, arrivarono Castelli, Comaschi, Mike, Arce ed un terzino ungherese di grandissimo talento come Vinyei.

La squadra con buon talento fu bersagliata dagli infortuni, Masoni, Bacchetti, Todeschini, Cecconi e Mike rimasero fuori diverso tempo, ma lo stesso il Napoli ben figurò battendo il Como per 7 - 1, il Bologna per 4 - 1, l'Inter per 1 - 0 e il Torino per 4 a 0.

Milan, Juventus, Legnano e il Novara di Piola invece furono le uniche squadre che violarono il campo del Vomero.

Classifica

Juventus       60
Milan          53
Internazionale 49
Fiorentina     43
Lazio          43
Napoli         42
Sampdoria      41
Novara         40
SPAL           37
Pro Patria     37
Palermo        36
Atalanta       34
Como           34
Udinese        34 
Torino         34
Bologna        33
Triestina      32
Lucchese       32
Padova         29
Legnano        17
... | 1949 | 1950 | 1951 | 1952 | 1953 | ...

Rosa

Portieri - CASARI Giuseppe, DREOSSI

Difensori - CASTELLI Giulio, COMASCHI Luciano, DEL FRATI Alberto, GRAMAGLIA Bruno, GRANATA Giorgio, VINEY Eugen

Centrocampisti - ASTORRI Mario, CECCONI Flavio, FORMENTIN Silvio, GIOVANNINI Aldo, MIKE Stefan, SCOPIGNO Manlio

Attaccanti - AMADEI Amadeo, ARCE Dionisio, KRIEZU Naim, MASONI Farnese, TODESCHINI Paolo

Marcatori

Astorri (13), Amadei (12), Mike (8), Formentin (7), Kriezu (5), Masoni (4), Todeschini (3), Arce (2), Granata (2), Cecconi (1), Gramaglia (1), Scopigno (1)